menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cna Federmoda: il sammaurese Paolo Raggini è il nuovo presidente

È stato eletto presidente di Cna Federmoda Paolo Raggini, legale rappresentante dell’azienda PuntoArt srl di San Mauro Pascoli, che guida una presidenza composta da Sara Ceroni, Carmen Fagnoli, Patrizia Gelosi e Jessica Lombardi

Nuove tecnologie informatiche per la competitività delle imprese: il tema dibattuto nel corso dell’assemblea elettiva del comparto Cna Federmoda Forlì-Cesena. Un appuntamento importante, in quanto è stato anche occasione per riprendere alcune delle principali attività svolte dall’ultimo rinnovo (2013) e per presentare un tema, quello del “digital marketing”, sul quale si concentrerà parte del lavoro dei prossimi mesi. È stato eletto presidente di Cna Federmoda Paolo Raggini, legale rappresentante dell’azienda PuntoArt srl di San Mauro Pascoli, che guida una presidenza composta da Sara Ceroni, Carmen Fagnoli, Patrizia Gelosi e Jessica Lombardi. Raggini, legale rappresentante di PuntoArt, laboratorio creativo che propone confezioni e capi ricamati o decorati con le tecniche più evolute. Da anni è membro attivo di Cna Federmoda Forlì-Cesena e negli ultimi quattro ha ricoperto l’incarico di membro di presidenza.

La presidente uscente, Roberta Alessandri, ha ricordato "come alcune problematiche affrontate di recente, mantengano ancora vivo il loro interesse, in quanto ben lontane dall’essere risolte: il riferimento è ai fenomeni della contraffazione, dell’abusivismo, della libera concorrenza e della tutela dei sistemi locali di pmi, come quello distrettuale di S. Mauro Pascoli per il calzaturiero". Ospite della serata, Emanuele Ricci consulente in marketing digitale che ha evidenziato l’importanza di sfruttare le potenzialità offerte dagli attuali strumenti di promozione on-line.

“Una delle carenze più evidenti - afferma Raggini - delle piccole imprese, è rappresentata dalla promozione e dalla vendita dei propri prodotti. L’artigianato è futuro a patto che evolva, anche attraverso l’innovazione digitale che mette a disposizione una quantità enorme di dati che devono essere poi letti correttamente. Da qui l’importanza del digital marketing”.

“Come Cna Federmoda - prosegue Raggini – non partiamo da zero e voglio ricordare che è attivo il portale nazionale riservato alle imprese associate Cna, per contatti e relazioni d’affari tra imprese (B2B) ma certamente, diffondere la conoscenza e le opportunità offerte dal digital merketing, diviene oggi quasi imprescindibile. Il messaggio che intendiamo diffondere è chiaro: scegliere quello che serve realmente. Faccio solo un esempio: molti pensano che il sito web debba essere il primo passo per una buona visibilità, mentre in realtà esso è il terminal di un processo analitico, in quanto non basta esserci perché ci sono tutti ma bisogna creare interazione ed interesse; come farlo è digital marketing efficace”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento