Paolo De Castro in visita al Mercato Ortofrutticolo di Cesena

Paolo De Castro, presidente della Commissione agricoltura al Parlamento europeo e candidato alle Europee, venerdì ha visitato in lungo e in largo la Romagna.

Paolo De Castro, presidente della Commissione agricoltura al Parlamento europeo e candidato alle Europee, venerdì ha visitato in lungo e in largo la Romagna. Forte di una grande conoscenza in materia agricola, la prima tappa l’ha compiuta di primo mattino al Mercato ortofrutticolo di Cesena. Qui si è fermato con gli operatori, i quali lo stavano aspettando prima di riprendere il lavoro. Presente anche Damiano Zoffoli, candidato alle Europee originario di Cesenatico.

Riconosciuto come un interlocutore di prim’ordine, gli operatori hanno chiesto a De Castro di continuare nel suo lavoro di valorizzazione del mondo agricolo e in particolare delle produzioni di qualità.

Il presidente ha sottolineato che la nuova Pac riduce in parte i contributi, ma ridistribuisce le risorse. “Della Pac – ha aggiunto De Castro – abbiamo sensibilmente migliorato il testo, avvicinando la riforma alle esigenze dei paesi mediterranei, dando nuova centralità e risorse al lavoro e all’impresa e sostenendo solo i veri agricoltori. Ma c’è ancora molto da fare”.

Domenico Scarpellini, amministratore delegato del For, ha ricordato a De Castro che la politica deve valorizzare i mercati all’ingrosso, “vero centro di smistamento dell’ortofrutta di qualità, dove i produttori dei territori circostanti conferiscono l’ortofrutta che, nel giro di poche ore dalla raccolta, finisce sulle tavole dei consumatori”. Il cosiddetto “chilometro zero”, che oggi va tanto di moda, in realtà è sempre stato praticato dal Mercato.

“I produttori che portano frutta e verdura al Mercato – ha concluso Scarpellini – rappresentano il primo anello della filiera. Gli operatori commerciali organizzano la logistica e sono a disposizione di tutti coloro che vendono direttamente ai consumatori, come fruttivendoli e albergatori, mense o ristoratori. E le parole d’ordine che stanno alla base di questa filiera sono due: freschezza e tipicità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento