Offerte di lavoro in Emilia Romagna, Forlì-Cesena al quinto posto

Anche in Emilia Romagna il mercato del lavoro si dimostra incoraggiante. Con una crescita del 29,7% rispetto al 2016 superiore alla crescita nazionale, la regione concentra il 15,5% delle offerte

Nel corso del 2017 le imprese italiane hanno proseguito i piani di assunzione iniziati negli anni precedenti, con un trend di crescita che si conferma positivo seppure con un leggero rallentamento rispetto al 2016. I dati emersi dall’Osservatorio InfoJobs sul Mercato del Lavoro 2017 evidenziano come in Italia le offerte di nuovi impieghi crescano del +19,6% rispetto al 2016. Il canale più utilizzato è internet che raccoglie il 99,8% delle offerte pubblicate, di cui il 40% passa da InfoJobs, piattaforma numero uno per la ricerca di lavoro online in Italia, con 4 milioni di profili registrati e oltre 4.000 aziende attive nel 2017.

Anche in Emilia Romagna il mercato del lavoro si dimostra incoraggiante. Con una crescita del 29,7% rispetto al 2016 superiore alla crescita nazionale, la regione concentra il 15,5% delle offerte, trainata dalla città di Bologna che raggiunge una quota del 30,5% a livello regionale, seguita da Modena (18,6%), Reggio Emilia (12,5%), Parma (11,7%), Forlì-Cesena (5,8%) e Ravenna (5,7%). Chiudono la rosa delle province Ferrara (5,7%), Piacenza (5,3%), e Rimini (4,0%). Tra i settori lavorativi con un maggior numero di offerte attive, primeggia Consulenza Manageriale e revisione (45,3%) con una forte crescita rispetto al 2016. Il settore Telecomunicazioni (11%) è al secondo posto mentre al terzo troviamo Commercio, distribuzione, GDO (8,7%). Le prime cinque posizioni della classifica sono completate da ICT (5,6%) e PR ed eventi (4,6%).

Analizzando le categorie professionali, quella più richiesta risulta essere Manifatturiero, produzione, qualità, con una quota del 23,9% sul totale, seguita da Commercio al dettaglio, Gdo, Retail (13%) e Amministrazione, contabilità, segreteria a completare il podio, con l’8,3%. Rientrano nella Top 5 anche Vendite (8,2% del totale degli annunci) e Ingegneria (7,3%). Tra le professioni più ricercate in Emilia Romagna nel 2017 troviamo, tra le prime 10, Agenti commerciali che abbiano come competenze professionali una buona capacità di gestione vendite e spiccate doti relazionali, Disegnatori industriali con padronanza di AutoCad, SolidWorks e Modellazione 3D, e Personale d’Ufficio con competenze contabili e Sap e Crm.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento