Economia

Un'infornata di nuovi Maestri artigiani cesenati: ecco chi sono

La cerimonia di premiazione si è è svolta domenica a Livorno, seconda edizione nazionale della rassegna Maestri d'opera e d'esperienza con consegna agli associati Anap di attestati e medaglie d'argento e d'oro secondo gli anni di attività svolta

Un'infornata di nuovi maestri artigiani cesenati associati all'Anap cesenate (associazione artigiani pensionati) presieduta da Gilberto Sbrighi, premiati per la loro fulgida carriera a servizio della comunità. Si tratta dei fratelli Dante e Costante Foschi con Maria Magnani (titolari della tapezzeria cesenate omonima), di Romano Bacciocchi, titolare dello storico panificio di Sarsina,  Mauro Tombaccini (salone arredamento),  Pia Benvenuti e Elmo Antolini (falegnameria),  Rino Targhini (maglificio), Angelo Facciani (autotrasportatore), Giancarlo Montanari (edilizia), Alida Berlati (panificio a San Carlo di Cesena), Otello Basini (edilizia).

La cerimonia di premiazione si è è svolta domenica a Livorno, seconda edizione nazionale della rassegna Maestri d'opera e d'esperienza con consegna agli associati Anap di attestati e medaglie d'argento e d'oro secondo gli anni di attività svolta. I premiati cesenati insieme agli altri di tutt'Italia sono stati inseriti nell'Albo dei Maestri d'opera e d'esperienza, un enciclopedia di competenze artigianali, da cui attingere per la valorizzazione dell'artigianato in collaborazione con le scuole, nei progetti di valenza sociale, sia sul territorio locale, nazionale che estero'.

Suggestiva e commovente la cerimonia, iniziata sulle note della banda musicale di Arezzo composta da artigiani e loro nipoti, che hanno eseguito l'inno nazionale oltre a colonne sonore di famosi film. Il presidente nazionale Anap Palazzi e il senatore Giovanardi hanno messo in luce l'importanza di premiare con titoli onorifici, medaglie ed attestati, la carriera dei cittadini in pensione che si sono distinti per la loro bravura, onestà e onorevolezza. Tra i premiati anche lo stesso Palazzi che ha ricevuto l'onorificenza di commendatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'infornata di nuovi Maestri artigiani cesenati: ecco chi sono
CesenaToday è in caricamento