rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Economia

Novità nel cuore del centro storico, arriva la pizza al tegamino dove c'era un negozio di abbigliamento

A scompigliare un po' le carte della movida locale è stato Piero Mongelli, figlio d'arte (suo padre, tra gli anni Ottanta e Novanta, aveva lo storico ristorante "La Mela" sulla Cervese, a Villachiaviche)

Sotto i portici di via Zeffirino re, una delle vie più belle del centro storico di Cesena, solitamente siamo abituati a vedere negozi di abbigliamento, di accessori o di calzature, ma non una pizzeria, e, in più, al tegamino. La novità, quindi, è doppia. A scompigliare un po' le carte della movida locale è stato Piero Mongelli, figlio d'arte (suo padre, tra gli anni Ottanta e Novanta, aveva lo storico ristorante "La Mela" sulla Cervese, a Villachiaviche), che, insieme al fratello Egidio. Piero, attivo animatore del centro storico di Cervia, da qualche anno ha ripreso a occuparsi di ristorazione. In piena pandemia, insieme al fratello, ha aperto "Semplice" a Cervia. Semplice è un laboratorio tipo street bar dove i prodotti realizzati (base di pizza precotta, tre tipologie di pane, biscotteria e dolci) vengono acquistati dai clienti al banco tipo chiosco della piadina.

"Con Semplice di Cervia riforniamo anche bar e stabilimenti balneari. Siamo molto contenti - spiega Piero Mongelli - Poi quest'inverno c'è venuta voglia di ritornare anche con un locale in città e abbiamo trovato in via Zeffirino Re, in una location secondo me molto bella e suggestiva. Grazie al proprietario, Valchirio Piraccini, con cui si è creata da subito un'ottima intesa, è stato rifatto tutto l'interno perchè prima era un negozio di abbigliamento - continua Piero - e ora, invece, ci sono tre sale grandi con le vetrate che si aprono e una cucina a vista per un totale circa di 160 metri quadrati e 40 posti a sedere. Ogni postazione è stata adibita con prese elettriche per dare la possibilità ai clienti lavoratori o studenti di continuare a fare le loro cose. Probabilmente riusciremo ad avere anche qualche posto esterno. Ora vediamo. Dovevamo aprire il 5 giugno, ma c'è stato qualche rallentamento nei lavori e, se tutto va bene, apriremo i primi di settembre".

Il format è quello della pizzeria al tegamino che fa anche caffetteria e colazioni. "Iniziamo la mattina con pane, burro e marmellata, yogurt, brunch, smoothie, brioche della pasticceria Moderna - spiega Piero - Ho abitato un anno a Londra e ho appreso molte delle loro abitudini. Poi a pranzo e a cena fareme pizze al tegamino. Pizze lievitate 48 ore, ne per ora faremo solo 13 gusti che seguiranno la stagionalità. Un po' come il nome della pizzeria: "Semplice", poche cose ma buone. Si potranno bere birre artigianali, bibite o vini. La pizza al tegamino è una particolarità e, ci tengo a dirlo, siamo gli unici a farla qui in zona. E' molto buona perché rimane un po' più alta è soffice al centro e ha il bordo croccante. Poi vogliamo vedere anche come rispondono i cesenati, non è detto che ci mettiamo a fare anche focacce, pucce... vediamo un po'".

L'idea di Piero e suo fratello Egidio (pizzaiolo e panificatore di grande esperienza) è di aprire altri locali da qui a 10 anni. "Abbiamo registrato il marchio - conclude Piero - ci piacerebbe diventasse l'inizio di una catena". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità nel cuore del centro storico, arriva la pizza al tegamino dove c'era un negozio di abbigliamento

CesenaToday è in caricamento