menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non solo formazione: progetto di Donne Confartigianato per nuove sarte teatrali

Altre iniziative riguarderanno il rapporto tra artigianato e scuola, il lancio di esperienze di Temporary Store per mercatini dell'usato

Non solo formazione e aggiornamento sulle peculiarità delle imprese femminili, ma anche sostegno alle donne disoccupate con un progetto per nuove sarte al servizio del teatro plautino di Sarsina. Sono alcuni tra i terreni privilegiati d'impegno di Donne Impresa Confartigianato, che associa nel territorio comprensoriale  620 imprese rosa nei vari settori dell'artigianato, il cui direttivo presieduto da Daniela Pedduzza è in carica dal 2011.

"E' nostra consuetudine partecipare ai meeting formativi nazionali itineranti svoltisi a Cervia, Grosseto e Viterbo – rimarca la coordinatrice Cristiana Suzzi - e il Gruppo Donne Impresa ha inoltre proposto percorsi formativi su economia e management d'impresa e sul marketing. La prossima iniziativa che ci vedrà coinvolte è  il Girl's day che si svolgera il 26 aprile anche nel nostro territorio".

"Il movimento Donne Impresa – sottolinea il presidente Daniela Pedduzza -  aderisce al progetto in collaborazione con il comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio che coinvolge le studentesse delle scuole medie della nostra Provincia, le quali vivranno una mattinata anche nelle aziende delle nostre consigliere resesi disponibili ad ospitarle, per fare respirare alle allieve il clima delle impresa e  facilitare l'orientamento nelle scelte scolastiche e professionali. Questa  opportunità, nel contempo, costituisce un’occasione di valorizzazione della presenza femminile nel mondo imprenditoriale. L'iniziativa si concluderà con la cerimonia di premiazione e la consegna degli attestati di partecipazione alle alunne".

"Un'altra iniziativa in cantiere importante – prosegue la presidente Daniela Pedduzza – è il  progetto di solidarietà 'Atelier delle Donne' che si prefigge l’obiettivo di fornire una potenziale opportunità di lavoro ad  un gruppo di donne disoccupate. Il progetto prevede infatti la partecipazione ad un percorso formativo teorico e pratico presso un locale concesso gratuitamente dal Comune di Sarsina, relativamente all’acquisizione di competenze in ambito sartoriale ed in particolare nella creazione di costumi teatrali in collaborazione con il Teatro Plautino. L'obiettivo è quello di sviluppare l'imprenditoria femminile per creare occupazione e ricchezza nella Vallata del Savio". Altre iniziative riguarderanno il rapporto tra artigianato e scuola, il lancio di esperienze di Temporary Store per mercatini dell'usato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento