Migliorare la qualità e valorizzare gli scarti: l’innovazione si fa strada nell’ortofrutta

Romagna Tech impegnata nella diffusione e nel trasferimento tecnologico del progetto Innofruve, illustrato al Campus di Cesena giovedì

Innovare il settore agro-alimentare del territorio, puntando sul miglioramento qualitativo dei prodotti di origine vegetale e sulla valorizzazione degli scarti di lavorazione, attraverso metodologie e soluzioni tecnologiche applicate all’industria. Partendo da una visione integrata di filiera, Unibo, Siteia Parma e CRPV-Lab hanno sviluppato il progetto Innofruve, finanziato nell’ambito del POR FESR 2014-2020 dalla Regione Emilia-Romagna, con l’obiettivo di colmare il divario esistente tra il livello di maturità raggiunto dalle metodologie/tecnologie esistenti e la necessità di un nuovo approccio sperimentale, con applicazioni in ambiente industriale. Al progetto ha preso parte anche Romagna Tech, per la diffusione e il trasferimento tecnologico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’evento finale di presentazione dei risultati è in programma giovedì, dalle 9 alle 13 nell’Aula Magna del Campus Scienze degli Alimenti di Cesena (piazza Goidanich 60). Oltre ad illustrare i risultati raggiunti, i relatori presenteranno gli sviluppi futuri e le linee di sviluppo per l’innovazione del settore regionale, in termini di miglioramento qualitativo e funzionale di diversi prodotti di origine vegetale, innovazione varietale e di prodotto.

Seguirà una visita ai laboratori del Ciri Agro dedicata alla dimostrazione di trattamenti non termici innovativi (alte pressioni di omogeneizzazione, gas plasma a freddo, impregnazione sottovuoto, campi elettrici pulsati) per la qualità dei prodotti. L’evento è organizzato in collaborazione con Confindustria Forlì-Cesena, Confcooperative Forlì Cesena e Legacoop Romagna. La partecipazione è gratuita; e gradita l’iscrizione online all’indirizzo https://www.romagnatech.eu/2018/10/01/linnovazione-nellortofrutta-cesena-18-ottobre-2018/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ragazzi cacciati perché autistici", l'area di servizio si scusa: "Un equivoco, vogliamo fare una donazione"

  • Il virus torna a preoccupare nel Cesenate, cinque casi nelle ultime 24 ore

  • "Come al mare ma in riva al fiume", esordio per la 'spiaggetta' lungo il Savio

  • Coronavirus, tre nuovi casi nel Cesenate: due rientrati da paesi dell'Est-Europa

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

  • Cesenatico, due positivi al Coronavirus in Comune: tampone per tutti i dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento