menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato ortofrutticolo, taglio del nastro per le nuove rampe di carico

Operative già da qualche giorno, lunedì mattina sono state inaugurate ufficialmente le due rampe di carico per frutta e verdura

Taglio del nastro per le rampe di carico al Mercato ortofrutticolo di Cesena. Operative già da qualche giorno, lunedì mattina sono state inaugurate ufficialmente le due rampe di carico per frutta e verdura. Si trovano nella parte antistante il Mercato, lato viale del Commercio, adiacenti alle tettoie e alla galleria dove trovano spazio gli agricoltori e dove si affacciano le strutture dei grossisti. In pratica, ora la frutta e la verdura possono essere caricate sui camion senza movimentazione a mano e senza che il prodotto si bagni in caso di maltempo.

“Grazie alle due rampe – spiega Domenico Scarpellini, presidente del Mercato – andiamo a migliorare notevolmente la logistica, velocizzando il servizio di carico e scarico. Una esigenza fra le primarie degli acquirenti e degli standisti. Il mercato non è fatto solo di prodotti di qualità, che pure rimane il nostro obiettivo. Un mercato funziona anche quando la logistica è moderna e vi sono tutti i servizi adeguati ad un aumento costante dell’ortofrutta commercializzata”. In pratica il camion si posiziona nella buca in modo che il pianale sia a livello della pavimentazione. I facchini, o chiunque debba eseguire il carico, arriva con il carrello elevatore o il transpallet ed entra direttamente sul camion posizionando le pedane. Con un notevole risparmio di tempo e fatica.

“Era un lavoro necessario – commenta il sindaco di Cesena Paolo Lucchi - che rende la nostra struttura mercatale più funzionale. L’auspicio è che questo ulteriore passo in avanti sia un invito a nuovi clienti per frequentare il Mercato e quindi per valorizzare ancor di più i nostri prodotti ortofrutticoli. Negli ultimi mesi sono stati eseguiti molti lavori per la sicurezza, con la videosorveglianza, utili a migliorare la funzionalitá interna ed esterna della struttura. È avvenuto ascoltando le richieste degli agricoltori, dei grossisti e dei compratori, come si deve fare nell'ambito di quella gestione evoluta che il Mercato ortofrutticolo ci sta garantendo".

Le rampe si inseriscono in un progetto di ampio respiro che comprende anche una nuova viabilità all’interno del Mercato. A regime, i camion circoleranno in un anello al perimetro dell’area di pertinenza e questo migliorerà la logistica interna e la sicurezza, con aree di parcheggio riservate agli operatori e altre per i mezzi di trasporto. Già da qualche settimana il servizio facchinaggio fa capo alla Cooperativa facchini di Cesenatico con risultati più che apprezzabili. Il Mercato continua a sostenere la politica dei prodotti Made in Italy e, nello specifico, di quelli locali. In questi giorni cominciano ad arrivare al Mercato le verdure primaverili: sono comparsi i primi asparagi locali e i lischi, nonostante il meteo avverso. Per le fragole, invece, occorrerà aspettare ancora un mese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento