Martedì, 26 Ottobre 2021
Economia

Mercato elettronico per la pubblica amministrazione, Cna supporta le imprese con un webinar

Per essere fornitori di enti pubblici occorre essere presenti in MEPA, ma come funziona e quali sono i vantaggi? CNA lo spiega in un webinar

Oggi tutte le pubbliche amministrazioni possono acquistare beni e servizi solo attraverso il Mercato Elettronico, perciò le imprese che vogliono proporsi come fornitori degli enti pubblici, devono utilizzare esclusivamente questo strumento, in quanto chi non lo fa ne è automaticamente escluso. Il Mercato Elettronico della Pa è uno strumento avviato nel 2000 e gestito da Consip S.p.A. per conto del Ministero Economia e Finanze, avente il fine di promuovere un nuovo modello per l’ottimizzazione degli approvvigionamenti pubblici.

Va ricordato che si tratta di un mercato interamente virtuale in cui le Amministrazioni acquirenti ed i potenziali fornitori si incontrano, negoziano e perfezionano online contratti di fornitura legalmente validi grazie all’utilizzo della firma digitale.

Le PA possono ricercare, confrontare e acquisire i beni ed i servizi, per valori inferiori alla soglia comunitaria, proposti dalle aziende fornitrici “abilitate” a presentare i propri cataloghi sul sistema. Gli acquisti possono essere effettuati secondo 3 modalità: l’ordine diretto (Oda), la richiesta di offerta (RdO) e la trattativa diretta.

Quali acquisti possono essere effettuati? E quali sono i vantaggi per gli operatori economici nell’utilizzo del Mepa?  Per fare il punto e rispondere alle domande delle imprese, CNA promuove un webinar che si terrà martedì prossimo alle ore 17.30. Intervengono i consulenti dello Sportello Mepa Marco Laghi, responsabile provinciale Servizi Generali Cna e Gabriele Di Bonaventura, responsabile CNA Costruzioni.

Cna è prima per numero di sportelli e per imprese “aiutate” ad entrare nel mercato elettronico in quanto, come afferma Laghi, responsabile provinciale Servizi Generali Cna, “l’associazione ha da subito puntato sulla capillarità territoriale ed alla vicinanza alle imprese. Il nostro Sportello Mepa permette di fornire un supporto concreto alle imprese in termini di informazione in tempo reale sulle novità ed evoluzioni della piattaforma e di formazione erogata alle aziende sulle opportunità offerte dall’E-Procurement. Particolarmente apprezzato l’aiuto operativo, che facilita e velocizza le fasi di abilitazione e gestione del catalogo, ottimizzando i risultati tramite approfondimento dei capitolati, il supporto nella preparazione e controllo del catalogo prodotti ed il sostegno post-abilitazione per la gestione del catalogo stesso”.

Il webinar, della durata di circa un’ora, è gratuito previa iscrizione online al seguente link: https://www.cnafc.it/eventi/mercato-elettronico-della-pa-webinar-cna/. È possibile partecipare sia collegandosi da PC che da smartphone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato elettronico per la pubblica amministrazione, Cna supporta le imprese con un webinar

CesenaToday è in caricamento