rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Economia Centro  / Piazza del Popolo

Il Mercato coperto "post-covid" si rianima: dalla cultura alla pasta fresca. Il supermarket per il centro si allarga?

Il Mercato Coperto di Cesena, dopo gli anni difficili del covid, si sta rianimando. Non mancano le novità e gli allargamenti

Il Mercato Coperto di Cesena, dopo gli anni difficili del covid, si sta rianimando. Il Caffè Lettarario, aperto all'entrata del Foro, funziona molto bene, ha un buon giro di clientela e, soprattutto, il pubblico gradisce in particolar modo le attività culturali che di settimana in settimana vengono programmate. Ma non è l'unica novità. Anche "Burro & Salvia" si è allargato, anzi praticamente è raddoppiato. La gastronomia-pasta fresca, ormai aperta da 6 anni, ha lavorato bene anche durante il covid sia per la grande professionalità di Erika Suzzi, la gestrice del locale, sia per il fatto che propone anche l'asporto.

Quando "Marzio Bottega con cucina", il locale dove si poteva acquistare e consumare carne di struzzo, ha chiuso perché è andato in pensione, Erika, ha colto l'occasione e ha deciso di prendere anche il suo spazio iniziando l'allestimento del laboratorio di pasta fresca e da settembre ha intenzione di aprire una specie di bottega dove si possono acquistare piatti composti con prodotti di aziende del territorio da rigenerare a casa. Oltre a "Burro & Salvia" è rimasto aperto anche Criminal Burger, Agrintesa, Bio è Bello e il Conad. "Noi siamo sempre cresciuti - spiega Silvana di Agrintesa - a parte, ovviamente, il periodo del covid. Lavoriamo bene sia i giorni di mercato che nel resto della settimana. Facciamo di tutto per valorizzare il Mercato Coperto e vediamo che i clienti apprezzano. Sfruttiamo la maggiore affluenza del sabato per offrire prodotti e offerte particolari. Abbiamo organizzato un banco molto gradevole con i prodotti della nostra terra e offerte speciali".

Anche Conad, il market per il centro storico, funziona bene. I risultati positivi raggiunti in questi anni di apertura sembra sembra aver convinto la proprietà ad allargare lo spazio a disposizione. Per ora sono voci ma sono state raccolte da più parti nonostante non ci sia ancora l'ufficialità. L'allargamento avverrebbe nella parte dove prima c'era il bar "Le Peschine" per offrire ai clienti un supermarket molto più fornito e con maggiori servizi. Insomma il Mercato Coperto sembra proprio che si avvii a vivere la sua nuova vita. E chissà che non sia quella giusta.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Mercato coperto "post-covid" si rianima: dalla cultura alla pasta fresca. Il supermarket per il centro si allarga?

CesenaToday è in caricamento