rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Economia

Manifattura ed innovazione industriale, alla fiera non mancheranno 4 aziende cesenati

Al centro della 19esima edizione della fiera più importante in Italia dedicata alla manifattura ci sarà l’innovazione industriale, declinata su tutti i filoni tematici: digitalizzazione, sostenibilità e formazione

Saranno 5 le aziende e associazioni della provincia di Forlì-Cesena che parteciperanno dal 23 al 25 novembre a MECSPE, per la prima volta nel polo di Bologna Fiere. Al centro della 19esima edizione della fiera più importante in Italia dedicata alla manifattura ci sarà l’innovazione industriale, declinata su tutti i filoni tematici di maggiore interesse per il futuro: digitalizzazione, sostenibilità e formazione.

Le aziende locali presenti saranno la Errebi Plast di Sarsina, Iron's Technology di Cesena, Mark One di Cesena, Nanni Ottavio  di Savignano, ma anche la Tecnomec di Forlì.

Tante le iniziative e gli appuntamenti della manifestazione bolognese, che può e vuole fare da propulsore verso un nuovo “rinascimento” della manifattura in chiave 4.0. Lo dimostrano soprattutto i dati sulle imprese che hanno scelto di esporre alla fiera organizzata da Senaf. Sono, infatti, oltre 1.960 le aziende che hanno aderito a MECSPE, che si piazza sul podio europeo per numero di espositori nel 2021.

La prima edizione a Bologna Fiere di MECSPE, conta circa 92mila mq di superficie espositiva, 18 padiglioni, 13 saloni, 46 iniziative speciali e convegni e oltre 1.960 aziende in esposizione. Padiglioni e saloni raccontano il mondo dell’industria manifatturiera a 360°, al cui interno ampio spazio sarà dedicato alle tecnologie per produrre e alle filiere industriali, protagoniste non solo dell’innovativa parte espositiva ma anche delle unità dimostrative e delle isole di lavorazione. Su 2.000mq di superficie si estende il cuore pulsante di MECSPE 2021: Gamification: la fabbrica senza limiti (pad. Centro Servizi), un percorso denso di attività dimostrative, interattive ed esperienziali che inducono visitatori ed espositori a sperimentare e osservare da vicino la nuova concezione di fabbrica, aperta e senza limiti e contestualmente avvicinare le nuove generazioni. Tra le novità c’è anche la Piazza Competence Center (pad. 21), pensata per conoscere da vicino le specificità dei sei Competence Center presenti a MECSPE con attività di orientamento, formazione e progetti innovativi in ambito Industria 4.0.  

Grande attenzione al tema della sostenibilità poi con Percorso ECOfriendly – “Io faccio di più”, il percorso  di MECSPE dedicato alle principali novità in materia di processi produttivi green, produzione e commercializzazione di materiali bio e/o riciclati. Al filone legato alla “Blue economy” è invece dedicata l’Area Progettazione e Design by Materioteca (pad. 36 - C18).  Al mondo delle piccole e microimprese innovative è rivolto, sempre in partnership con Gellify, Startup Factory (pad. 21), il progetto pensato per favorire il dialogo tra startup e pmi che intendono promuovere la propria competitività e presentarsi agli stakeholder dell’industria manifatturiera. Infine, nel padiglione 26 gli operatori potranno visitare la Piazza delle Fonderie, un’area formativa ed espositiva promossa da METEF, supportata dalle associazioni AIM, Assofond, FACE e autorevoli brand del settore che punta i riflettori sulla fonderia getti in lega leggera e il riciclo dell’alluminio, un metallo giovane ma sempre più trainante per l’industria, la ricerca e l’innovazione.

A MECSPE 2021 saranno presenti anche numerose associazioni di categoria, come AIDAM (Associazione Italiana di Automazione e Meccatronica), Confindustria Cuneo, Confimi Industria, CNA Produzione, Collettiva Apitorino, Collettiva Apindustria Brescia, il Villaggio Confartigianato e anche per quest’anno è confermato lo spazio dedicato ad Ascomut, il Villaggio Ascomut, presente a MECSPE da oltre 15 edizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifattura ed innovazione industriale, alla fiera non mancheranno 4 aziende cesenati

CesenaToday è in caricamento