Economia

Macfrut sbarca in Uganda: "Settore agricolo ha grande potenziale"

L’evento ha visto la partecipazione in qualità di esperto del settore, di Renzo Piraccini, presidente di Macfrut

Nuova tappa del “tour” in Africa di Macfrut. Al centro del focus è l’Uganda nell’ambito del progetto "Lab Innova for Africa" promosso da Ice Agenzia, in collaborazione con Macfrut e l’Agenzia Aics.

In Uganda il settore agricolo ha un elevatissimo potenziale, grazie all’alta fertilità dei suoli e alle favorevoli condizioni climatiche e idriche che consentono la produzione durante tutto l’anno di una grande varietà di colture orticole (come mais, fagioli, piselli, patate dolci e altri ortaggi) e frutta tropicale (banane, ananas, avocado, mango, meloni), oltre al caffè. L’export di prodotti ortofrutticoli è in rapida crescita nel Paese e trova in Europa un mercato di riferimento sia per prodotti esotici sia per produzioni fuori stagione.

Oltre una ventina a Kampala i partecipanti dell’agro-food coinvolti nel percorso di formazione manageriale, innovazione e trasferimento tecnologico nel settore agricolo e agroindustriale. L’evento ha visto la partecipazione in qualità di esperti del settore, di Renzo Piraccini Presidente di Macfrut ed Enrico Turoni presidente del Consorzio Cermac.

L’Africa sarà protagonista di Macfrut 2019 (Fiera di Rimini 8-10 maggio) che ospiterà un intero padiglione dedicato al Continente, con l’area Subsahariana partner internazionale della 36esima edizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macfrut sbarca in Uganda: "Settore agricolo ha grande potenziale"

CesenaToday è in caricamento