Macfrut sempre più internazionale: contatti con Praga, lunedì missione in Algeria

Nei giorni scorsi, inoltre, una decina di operatori hanno visitato il Mercato di Praga per allacciare contatti con i buyer dello Stato ceco, con la previsione di un successivo "retail tour" nei prossimi mesi

Proseguono a ritmo serrato le adesioni a Macfrut 2014: dopo i positivi risultati dello scorso anno, la fiera internazionale della filiera ortofrutticola in programma a Cesena dal 24 al 26 settembre sta registrando importanti conferme e può fare affidamento su alcune novità di spicco che ne consolideranno il duplice ruolo di vetrina della filiera e momento di confronto dal respiro internazionale. I Paesi e gli operatori stranieri che avevano partecipato con uno stand la precedente edizione hanno confermato la loro presenza; a loro si aggiungono alcune new entry di rilievo come diverse presenze espositive dal Messico.

Attesi inoltre, grazie all’intensa attività svolta dall’ufficio estero di Macfrut, numerosi visitatori professionali da tutto il mondo, in particolare dal bacino Mediterraneo: dall’Algeria - dove è prevista un’ulteriore “missione” della Fiera cesenate domenica e lunedì prossimi - alla Tunisia, dal Marocco all’Egitto. Un ruolo di primo piano sarà rivestito anche dagli operatori dell’Est Europa e in particolare dei Balcani, mentre la Russia dell’ortofrutta sfilerà a Cesena con una selezione di qualificati operatori. Macfrut, ancora, ha aperto un canale privilegiato con Australia e Sudafrica che “sbarcheranno” a Cesena con delegazioni ufficiali attese protagoniste di incontri bilaterali. “Siamo molto soddisfatti dell’andamento delle prenotazioni - sottolinea il Presidente di Cesena Fiera Domenico Scarpellini - è un segno tangibile che pur in un momento difficile per l’economia in molte aree del Mondo, il nostro settore è vivo e la nostra manifestazione un punto di riferimento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre a proposito di internazionalizzazione nei giorni scorsi una decina di operatori hanno visitato il Mercato di Praga per allacciare contatti con i buyer dello Stato ceco, con anche un “retail tour” nelle principali catene distributive della Repubblica dell’Est Europa. Diversi gli incontri con una cinquantina di operatori della Repubblica Ceca, positivi i riscontri: “Il prodotto italiano viene percepito e valutato molto bene – affermano gli operatori della delegazione italiana - A Praga, inoltre, sono presenti ristoranti di alta qualità che basano la loro offerta su prodotti importati dall'Italia. Negli incontri con gli operatori dello Stato ceco, i buyer si sono dimostrati interessati e ci hanno permesso di allacciare nuovi contatti in vista di future collaborazioni. Un ringraziamento va a Macfrut e alla Camera di Commercio di Praga per questo evento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento