rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia

“Le nostre mimose per l’Ucraina”, dal Ccr una donazione alla Croce Rossa per gli aiuti umanitari

Quest’anno dal Ccr nessun omaggio della mimosa alle clienti, ma una donazione alla Croce Rossa Italiana per gli aiuti umanitari in Ucraina

In questi giorni si stanno verificando avvenimenti che non avremmo mai immaginato potessero riguardarci così da vicino e che, oltre a cambiare gli equilibri e le relazioni internazionali, sconvolgono la vita di tante persone.
 
Il Credito Cooperativo Romagnolo ha scelto di trasformare il tradizionale dono della mimosa per l’8 marzo alle donne, Socie e Clienti della Banca, per fare una donazione a favore delle tante persone ora in difficoltà in Ucraina.
Un piccolo segno, simbolico se vogliamo, ma che si traduce in un aiuto concreto rivolto alle donne, ai bambini, alle famiglie, alle persone che vivono in prima linea questo momento difficile.

Una donazione effettuata in collaborazione con la Croce Rossa Italiana Comitato di Cesena, che proprio in questi giorni sta raccogliendo fondi e materiale per il popolo ucraino. 
 
Un’azione che prosegue grazie a una raccolta fondi a cui ognuno di noi può partecipare, facendo una donazione sul conto corrente bancario intestato a Croce Rossa Italiana Comitato di Cesena presso Credito Cooperativo Romagnolo alle seguenti coordinate bancarie: IT57 P070 7023 9000 0000 0853 472 inserendo la causale “DONAZIONE EMERGENZA UCRAINA”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Le nostre mimose per l’Ucraina”, dal Ccr una donazione alla Croce Rossa per gli aiuti umanitari

CesenaToday è in caricamento