"Le ispezioni nei pubblici esercizi", Confcommercio fa chiarezza con un incontro

“Nel corso degli anni – rimarca il presidente Fipe cesenate Angelo Malossi – la normativa di riferimento dei pubblici esercizi è divenuta sempre più ampia e complessa

“Le ispezioni nei pubblici esercizi: tutto ciò che devi sapere” è il tema dell'incontro che si terrà giovedì 23 gennaio alle 15.30 nella sede di Icook in via Lucchi 285 promosso da Fipe Confcommercio cesenate. Aprirà i lavori il presidente Confcommercio Corrado Augusto Patrignani e introdurrà la tematica il presidente Fipe provincia Forlì-Cesena Angelo Malossi. Interverranno Roberta Cecchetti, funzionario Ausl cesenate, Silvia Moretti, direttore d'area delle relazioni sindacali, previdenziali e formazione Fipe e Francesco Rebuffat, area legale, legislativa e tributaria Fipe.

“Nel corso degli anni – rimarca il presidente Fipe cesenate Angelo Malossi – la normativa di riferimento dei pubblici esercizi è divenuta sempre più ampia e complessa. Il quadro normativo non è semplice da interpretare, essendo disciplinato da fonti normative europee ma anche nazionali e regionali che talvolta ne rendono difficoltosa la comprensione e di conseguenza una corretta applicazione. Per questa ragione Fipe ha realizzato un agile manuale con le principali norme in materia di ispezioni igienico-sanitarie e di ispezioni sulla sicurezza del lavoro. Si tratta di un utile supporto alle imprese e du un sostegno per continuare a garantire quell'immenso contributo di cultura, storia e convivialità rappresentato dalla ristorazione italiana e territoriale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“I pubblici esercizi sono una straordinaria risorsa territoriale, un grande biglietto da visita anche per la promozione del turismo – rimarca il presidente Confcommercio Patrignani – e assicurano un eccellente livello dei servizi. Sono un vanto del cesenate, del territorio provinciale e romagnolo. Lavorano con qualità, serietà e nel rispetto della legalità e vanno sostenuti da politiche incentivanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento