La richiesta di Confartigianato: "No ad un ammortizzatore sociale unico"

"Sì ad un ammortizzatore sociale universale, no ad un ammortizzatore sociale unico"

Sì ad un ammortizzatore sociale universale, no ad un ammortizzatore sociale unico. E’ la richiesta di Confartigianato. "La riforma degli ammortizzatori sociali di cui si sta discutendo e che polarizza l'attenzione anche delle migliaia di imprese artigiane del Cesenate - rimarca il Gruppo di Presidenza di Confartigianato Cesena - non deve essere condizionata dalla situazione di straordinaria emergenza provocata dalla pandemia da Covid 19. Vanno tenute in gran conto le caratteristiche di efficienza ed efficacia del Fondo di solidarietà bilaterale dell’artigianato, Fsba, che, in base ai principi di sussidiarietà e mutualità, eroga prestazioni di sostegno al reddito per i lavoratori delle imprese artigiane, anche quelle con un solo dipendente. Anche in questi mesi il nostro fondo Fsba ha mostrato grande rapidità nei tempi di intervento e già il 9 aprile è stato capace di erogare con efficace tempismo risorse ai lavoratori. Sarebbe un grave errore  annullare una gestione efficiente e su misura per le imprese artigiane come quella che caratterizza il fonfo Fsba, per un’ipotesi di riforma degli strumenti di sostegno al reddito che preveda un ammortizzatore sociale unico e uguale per tutti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento