menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La 'prima volta' del MacFrut lontano da Cesena: 5 nuovi progetti e visita ai padiglioni di Rimini

La visita di oltre una quarantina di imprese da tutta Italia nel Comitato Macfrut, nei sei padiglioni di Rimini Fiera, ha dato i suoi frutti mettendo sul piatto una cinquina di nuove iniziative nei giorni della kermesse

Buona la “prima” di Macfrut a Rimini. La visita di oltre una quarantina di imprese da tutta Italia del Comitato Macfrut, nei sei padiglioni di Rimini Fiera, ha dato i suoi frutti mettendo sul piatto una cinquina di nuove iniziative nei giorni della kermesse: una serata felliniana; le definizione dei professional tour; Macfrut innovation award; Macfrut Dop; la presenza alla fiera del Wellness. La visita è stata anche l’occasione per i partecipanti di “toccare” con mano la struttura di Rimini Fiera – per molte delle aziende presenti si è trattato di una prima volta, “E’ stata una giornata decisamente proficua sul piano della proposte concrete e del confronto”, - spiega il presidente di Cesena Fiera Renzo Piraccini – Le nuova cinquina arricchisce un Macfrut 2015 già ricco di novità, sia sul fronte del programma sia su quello delle adesioni”.
 

Entrando nel merito, l’iniziativa più suggestiva sarà mercoledì 23 settembre con una serata felliniana dedicata agli ospiti internazionali, ospitata al Grand Hotel di Rimini. “Il fascino di Fellini e della Dolce vita è innegabile nel mondo – prosegue Piraccini – Vogliamo farne il nostro biglietto da visita per le centinaia di buyer internazionali ospitati, in una esclusiva serata dedicata alle eccellenze del nostro Paese”. Sempre a proposito di eccellenze, la tre giorni riminese (23-25 settembre 2015) riserverà uno spazio ai prodotti ortofrutticoli DOP e IGP affiancata da un’area Show cooking con importanti firme della cucina. E ancora, un’altra area sarà dedicata al “Macfrut innovation award” riservata alle innovazioni della filiera presenti in fiera.
 

In collaborazione con il Crpv (Centro Ricerche produzioni vegetali) sono stati definiti i Professional tour nella filiera ortofrutticola della Romagna. Due i temi a fare da filo conduttore delle visite: le aziende innovative e la sostenibilità. Nel dettaglio, saranno realizzate una serie di visite alle aziende agricole con impianti innovativi di ciliegio e albicocco, visite nei mercati ortofrutticoli di Rimini e Cesena, quelle nei punti vendita della moderna distribuzione e negli stabilimenti di lavorazione. Ultimo, ma non meno importante, l’anteprima di Macfrut a Rimini Wellness (28-31 maggio). “Non sarà una presenza di sola rappresentanza, bensì di contenuto: promuovere il consumo di ortofrutta per un sano stile di vita”, conclude il Presidente di Cesena Fiera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento