Giovedì, 18 Luglio 2024
Economia

La passione per la cucina diventa business, webinar di Cna sull'impresa alimentare domestica

Prevalentemente fanno parte di questa realtà imprenditoriale ad esempio donne o madri con la passione per cucina e con una propria produzione che spazia dal cake design, pasticceria dolce e salata, confetture, pane e lievitati

Sono passati quasi 20 anni dall’approvazione del Regolamento CE 852/04 sull'igiene dei prodotti alimentari, in particolare l’allegato II Capitolo III  inserisce tra le imprese alimentari anche quelle aventi sede in “locali utilizzati principalmente come abitazione privata, ma dove gli alimenti sono regolarmente preparati per essere commercializzati”.

Pertanto le imprese alimentari domestiche (Iad) sono imprese a tutti gli effetti, con le potenzialità e gli oneri che ne derivano. Esse possono vendere i propri prodotti attraverso canali come mercati, e-commerce e stand in centri commerciali e i destinatari possono essere sia privati che negozi, bar e ristoranti. Le uniche limitazioni riguardano il divieto di somministrare il cibo e quello di esporlo in vetrina.

Prevalentemente fanno parte di questa realtà imprenditoriale ad esempio donne o madri con la passione per cucina e con una propria produzione che spazia dal cake design, pasticceria dolce e salata, confetture, pane e lievitati.

“Parlare di IAD - spiega Mirco Castellucci, presidente Cna Agroalimentare Forlì-Cesena - consente di regolarizzare la posizione di persone che nel tempo libero si occupano di cucina. Troppo spesso troviamo prodotti alle feste di compleanno, raccolte fondi o in altre occasioni di convivialità, preparati da privati cittadini che mancano dei requisiti di salubrità e sicurezza alimentare. La Iad consente di preparare prodotti nel rispetto delle norme igienico sanitarie e di etichettatura alimentare”.

Questo argomento sarà al centro del prossimo webinar Cna, dedicato ad aspiranti imprenditori, martedì, alle  18. Insieme a Laura Pedulli, responsabile Cna Agroalimentare Forlì-Cesena e Marco Laghi, responsabile del Servizio Creaimpresa CnaForlì-Cesena, si entrerà nel merito della normativa legata a questo tipo di attività e come trasformare la propria passione e abilità in cucina in un lavoro in piena regola da svolgere all'interno delle mura domestiche.

Il webinar è gratuito previa iscrizione dal sito www.cnafc.it; è possibile partecipare sia collegandosi da pc che da smartphone
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La passione per la cucina diventa business, webinar di Cna sull'impresa alimentare domestica
CesenaToday è in caricamento