Sindacati / Mercato Saraceno

La Fim Cisl è il primo sindacato alla Flash Control di Mercato Saraceno

L’elezione ha visto la Fim Cisl Romagna raggiungere oltre l'80% del consenso

Si è svolta lunedì la prima elezione della rappresentanza sindacale nell’azienda Flash Control a Bora di Mercato Saraceno, specializza in trattamenti termici a resistenza, ad induzione ed a aria calda e controlli non distruttivi convenzionali. L’elezione ha visto la Fim Cisl Romagna raggiungere oltre l'80% del consenso. Massimo Fusai è stato il candidato della Fim più votato in assoluto aggiudicandosi un seggio Rsu e quello Rls, seguito Giorgio Bertozzi con il secondo seggio Rsu, sempre per la Fim Cisl.

"Questa elezione -afferma Giacomo Gasperoni sindacalista della Fim Cisl Romagna- segna un passaggio importante in una realtà presente da anni sul territorio e dove i lavoratori hanno acquisito una professionalità specifica. Come Fim Cisl Romagna siamo davvero contenti del risultato raggiunto e ringraziamo i lavoratori per aver creduto nei nostri candidati e nelle nostre proposte".

"La rappresentanza sindacale sarà inizialmente incentrata su un canale di dialogo e confronto, volto a dare evidenza e soluzioni alle problematiche che i lavoratori devono quotidianamente affrontare in un comparto di lavoro con peculiarità importanti". conclude Gasperoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fim Cisl è il primo sindacato alla Flash Control di Mercato Saraceno
CesenaToday è in caricamento