menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La banca sempre più digitale con il bancomat 'evoluto' e l'assistente virtuale

“Un’evoluzione necessaria oggi più che mai, viste le continue restrizioni per contenere la diffusione del Covid-19" afferma il presidente del Ccr Valter Baraghini 

Credito Cooperativo Romagnolo mette a disposizione di soci e clienti strumenti sempre più evoluti. La Banca, da sempre radicata sul territorio e al servizio della comunità, continua infatti il suo percorso di innovazione tecnologica anche nel 2021. Una “rivoluzione gentile” che non rinuncia al contatto diretto con le persone, ma che permette di interagire con la Banca e di accedere ai servizi bancari quando, come e dove si vuole.

“Un’evoluzione necessaria oggi più che mai, viste le continue restrizioni per contenere la diffusione del Covid-19 – dice il presidente del CCR Valter Baraghini  – che ci permette di moltiplicare i canali di interazione con la Banca e di utilizzare meglio anche le nostre risorse interne”.

“Con il programma di fedeltà digitale CCR Premium avevamo già visto la grande disponibilità dei nostri soci ad utilizzare strumenti più evoluti. Oggi andiamo avanti su questa strada per tutti i clienti rispondendo concretamente a necessità che saranno sempre più evidenti nei prossimi anni” aggiunge Giancarlo Petrini, direttore generale della Banca. 

'Sono evoluto', il bancomat con tante funzioni in più

Sono evoluto è lo sportello automatico presente in 13 filiali del Credito Cooperativo Romagnolo che permette, semplicemente utilizzando la propria carta bancomat, di effettuare in autonomia, e senza costi aggiuntivi, la maggior parte delle operazioni che di solito si fanno agli sportelli tradizionali: prelievi, versamenti di contanti e assegni, bonifici verso l’Italia, estratti conto e ricariche. 

Una grande comodità, che la Banca sta facendo conoscere in questi giorni con una campagna ad hoc, utile anche per evitare assembramenti e per organizzare il proprio tempo in modo più funzionale, visto che i bancomat possono essere utilizzati da tutti i clienti, indipendentemente dalla filiale dove si ha il conto, e sono in gran parte accessibili 24 ore su 24 (per sapere dove il servizio è disponibile si può consultare il sito www.ccromagnolo.it alla pagina filiali).

In ogni filiale, inoltre, gli operatori sono sempre disponibili ad aiutare i clienti mostrando loro come effettuare le operazioni di cassa in modo semplice e veloce.

Sophia, l’assistente virtuale 

Accanto al bancomat evoluto, il CCR mette a disposizione anche Sophia: l’assistente virtuale che risponde in tempo reale a tutte le domande sul sito www.ccromagnolo.com e a breve anche sull’app di messaggistica WhatsApp. Scrivendo la propria domanda nella chat del sito (o WhatsApp) si ottiene una risposta con istruzioni pratiche e, nel caso di necessità più complesse, si viene messi in contatto con l’operatore. Dal lancio di Sophia, nell’aprile del 2020, sono stati quasi 3mila gli utenti che hanno interagito con l’assistente virtuale, ottenendo risposte esaustive nell’87% dei casi e venendo ricontattati dall’operatore nei casi restanti.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento