L'artigianato nelle scuole con Cna: torna "Detto, Fatto!" e coinvolgerà anche l'università

Il primo blocco del progetto vedrà coinvolti gli istituti primari di Forlì, Cesena, delle Colline forlivesi, Cesenatico, S. Mauro Pascoli e Savignano

Dopo decenni di esperienza, ecco un progetto organico per promuovere la cultura d’impresa e stimolare nei giovani l’orientamento al lavoro autonomo: dalla continuità con le iniziative degli scorsi anni ("Detto, Fatto!" nelle scuole primarie e Scuola Artigianato, nelle medie inferiori), Cna Forlì-Cesena si cimenta in un programma volto alla disseminazione di cultura d’impresa nelle scuole dei diversi ordini e grado, affidato a Cna Formazione, società del sistema Cna. Il primo blocco del progetto vedrà coinvolti gli istituti primari di Forlì, Cesena, delle Colline forlivesi, Cesenatico, S. Mauro Pascoli e Savignano. In totale parteciperanno quasi 6.000 alunni. "In sintesi, “Detto, fatto! A scuola con Cna” valorizza in classe il “saper fare” artigiano, realizzando interessanti laboratori a tema specifico - afferma Lorenzo Zanotti, presidente di Cna Forlì-Cesena -. Oggetto di questo percorso è “Il Made in Italy: valore economico, sociale, etico”, per fornire ai ragazzi la conoscenza del prodotto autentico italiano, che è il frutto del lavoro artigianale, dei saperi tramandati, dell’intreccio di imprenditorialità, creatività ed etica".

Laboratori Artistici

- La stampa a ruggine, a cura di Il Guado di Elena Balsamini – Forlì e Roberta Braghittoni – Cesenatico
- Decoriamo la ceramica, a cura di Studio AD di Angeliki Drossaki – Forlì
- A scuola di mosaico, a cura di Studio AD di Angeliki Drossaki – Forlì
- Le luci nel mondo romano, a cura di Cecilia Milantoni – Cesena
- I pittori delle caverne, a cura di Cecilia Milantoni – Cesena

Laboratori Alimentari

- Il mio orto: sono un piccolo agricoltore, a cura di La Formica e la Cicala di Sergio Ceccarelli – Forlì
- Il pane, i maestri fornai a cura di Panificio Bassini Camillo (con partner CR Bus e Betti srl) – Predappio
- Il pane, visitiamo un panificio, a cura di Fratelli Bassini 1963 (con partner CR Bus) – Forlì
- Il formaggio – visitiamo un caseificio, a cura di Caseificio Mambelli (con partner CR Bus) S. Maria Nuova

Laboratori della Moda

- Gioielli che passione, a cura di Artefatti di Claudia Dall’Agata – Forlì
- Le trame di lana, a cura di Momini – Forlì
- Lavoriamo la pelle, a cura di Roberta Alessandri, Smarth Leather – S. Mauro Pascoli e Marco Gabbanini – Cesenatico
- Atelier piccoli sarti – a cura di Silvia Cavina – Mondo Soft – Castrocaro Terme

Le officini digitali

- Bee bot, a cura di Michele Donati, Radioforniture Romagnole – Forlì e GM Informatica - Forlì


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Scuole aperte o chiuse? "Ritorno progressivo alla normalità". Decisione dopo l'incontro coi sindaci

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

Torna su
CesenaToday è in caricamento