Economia

Buoni sconto: al via anche Cesena "La spesa con i libri di scuola"

Sui libri acquistati in cartolibreria lo sconto del 25% viene riconosciuto sotto forma di buoni sconto utilizzabili fino al 31 dicembre nei punti vendita Conad di Forlì-Cesena aderenti

Chi acquisterà libri scolastici nelle cartolibrerie aderenti riceverà buoni sconto del 25% per la spesa ai supermercati Conad. Quest’anno l’iniziativa nazionale si ripete con analoga modalità, ma si amplia coinvolgendo anche le cartolibrerie di Cesena. Prende infatti il via ufficialmente in ambito provinciale, dopo la sperimentazione del 2015, “La spesa con i libri di scuola”, progetto lanciato congiuntamente da Commercianti Indipendenti Associati-Conad, Centro Didattico Romagnolo, Confesercenti Forlivese e Cesenate, in collaborazione con il Sindacato Italiano Librai.

Come funziona l’offerta - Sui libri acquistati in cartolibreria lo sconto del 25% viene riconosciuto sotto forma di buoni sconto utilizzabili fino al 31 dicembre nei punti vendita Conad di Forlì-Cesena aderenti, un buono sconto ogni trenta euro di spesa: in elenco ci sono l’ipermercato di via Puntadiferro, quattro superstore, quattordici supermercati e dieci negozi di vicinato Conad City (la lista completa e il regolamento completo sono disponibili sul sito www.conad.it nella sezione di Commercianti Indipendenti Associati). L’iniziativa è valida solo sull’acquisto dei libri di testo scolastici e non su altro materiale.

“Riconfermiamo il nostro impegno a sostegno del potere d’acquisto dei clienti - dice Dario Gaspari, assistente di rete di Commercianti Indipendenti Associati-Conad -. I supermercati Conad soddisfano bisogni di spesa sempre più diversificati, non legati solo alla parte dell’alimentare ma anche all’acquisto dei libri di scuola, che incidono in maniera importante sui bilanci delle famiglie”. “In media ogni famiglia spende 200 euro all’anno in libri di testo per ogni ragazzo – conferma Umberto Orazi, titolare del Centro Didattico Romagnolo – quindi parliamo di cifre importanti. Dopo la positiva sperimentazione dello scorso anno confidiamo in un risultato ancora migliore in questa nuova edizione”.

“Questo progetto è possibile - concludono Fabio Lucchi e Maria Luisa Pieri, referenti cartolerie per Confesercenti Forlivese e Cesenate - grazie all’incontro con Commercianti Indipendenti Associati - Conad, un gruppo cooperativo della grande distribuzione che ha sede nel territorio e coglie il vantaggio di avere un forte ecosistema commerciale locale. È una sinergia innovativa che comporta un forte sforzo promozionale da ambo le parti. Crediamo possa portare risultati concreti in termini di acquisizione di nuova clientela”.

Sono circa una trentina in tutta la provincia di Forlì-Cesena le cartolibrerie che partecipano alla campagna, 12 nel territorio cesenate, valida per l’acquisto dei testi scolastici di ogni ordine e grado dal 10 giugno al 31 ottobre. Ecco quali sono le cartolibrerie del cesenate: Cart. punto vend. Lombardi di Lombardi R. & C. snc, via dei Ciclamini 24, Cesena; Morel Andrea Veronica Scuola e Fantasia, via Giosuè Carducci, 4, Longiano; Amadori Milena, via San Vittore, 1518, Cesena; Monica Biondi Teorema, corso Mazzini 65, Gambettola; Miriam di Antonini Silvia, via Carlo Cattaneo, 302, Cesena; Fairlù snc di Salvi Francesca e Valdinoci Maria Luisa, via Malanotte, 20, Cesena; Vernocchi Vania, via A. Frank, 100, Cesena; La Coccinella snc di Zoffoli E., via A. Volta 11, Gatteo; Cartolibreria L'Albero delle Matite di Broccoli Novella, piazza Anna Magnani, 68, Cesena; Libreria Bettini, piazza del Popolo, 25/26, Cesena; La Gommina Muccioli Rossella, via Dismano, 4844, Pievesestina, Cesena; Gli Aquiloni sas di Zocchi M. & C., via S. Allende, 116, Macerone, Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni sconto: al via anche Cesena "La spesa con i libri di scuola"

CesenaToday è in caricamento