rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Economia

Infortuni sul lavoro, il punto tra Confartigianato e Ausl: mercoledì un incontro

Interverranno il responsabile dell'area economico-sindacale Eugenio Battistini e la coordinatrice del Servizio Sicurezza di Confartigianato Cesena Emanuela Magrini, nonchè il responsabile dello Spsal dell'Asl di Cesena ingegnere Franco Cacchi

Prosegue l'impegno di Confartigianato per migliorare le condizioni di sicurezza e salute nelle piccole imprese del territorio cesenate, e contribuire al recupero della cultura della prevenzione per limitare infortuni e malattie professionali. Per informare in maniera più puntuale delle dinamiche esistenti nelle imprese del territorio (tipologia infortuni, criticità aziendali, sanzioni più frequenti, misure di prevenzione non rispettate) e desumibili dall'attività di vigilanza condotta dagli operatori dell'Asl, Confartigianato Cesena, ha organizzato un convengo mercoledì alle 17 nella sala convegni della sede di Cesena in via Alpi. Interverranno il responsabile dell'area economico-sindacale  Eugenio Battistini e la coordinatrice del Servizio Sicurezza di Confartigianato Cesena Emanuela Magrini, nonchè il responsabile dello Spsal dell'Asl di Cesena ingegnere Franco Cacchi.

"Durante l'incontro - dice Eugenio Battistini - faremo una ricognizione dei principali adempimenti e regole per la sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, che le imprese devono rispettare, per essere più competitive ed evitare sanzioni, concepite più a misura di grande impresa. Inoltre, verrà trattato uno specifico focus sulla prevenzione nei cantieri edili, dove lavorano spesso simultaneamente diverse piccole imprese, con la necessità di migliorare il coordinamento e la cooperazione, per evitare infortuni. L'iniziativa si inquadra nelle iniziative per valorizzare l'intesa siglata da Confartigianato con il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Asl di Cesena per rafforzare la cooperazione e la collaborazione nel territorio, per favorire la prevenzione nei luoghi di lavoro, il rispetto della legalità ed una competizione leale tra le imprese. Prosegue parallelamente la battaglia sindacale di Confartigianato, per rendere più semplici, praticabili ed a misura di micro-impresa, le regole esistenti per la tutela della sicurezza nei luoghi di lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortuni sul lavoro, il punto tra Confartigianato e Ausl: mercoledì un incontro

CesenaToday è in caricamento