Venerdì, 15 Ottobre 2021
Economia

Industria ed esportazioni spingono l'economia provinciale: previsioni positive

Il barometro dell'economia provinciale volge al bel tempo. Lo indica uno studio della Camera di Commercio, in base agli ultimi dati di Prometeia

Il barometro dell'economia provinciale volge al bel tempo. Lo indica uno studio della Camera di Commercio. In base agli ultimi dati di Prometeia (ottobre 2017) e alle elaborazioni di Unioncamere Emilia-Romagna, la crescita del Valore aggiunto (a valori reali) della provincia di Forlì-Cesena nel 2017 dovrebbe attestarsi attorno all’1,5%, valore lievemente inferiore all’1,7% regionale e in linea con quello nazionale (1,4%). Il dato positivo del 2017 è in larga parte attribuibile al comparto industriale (in particolare il manifatturiero) per il quale è prevista una crescita dell’1,8%, lievemente inferiore a quella regionale (+1,9%) ma superiore alla nazionale (+1,5%). Da segnalare l’effetto trainante delle esportazioni, l’aumento delle unità di lavoro e il lieve miglioramento della produttività.

Decisamente superiori alle previsioni emiliano-romagnole e italiane sono le variazioni attese per l’agricoltura (+1,3%) e per le costruzioni (+1,2%). Per i servizi la crescita si attesta intorno all’1,5% rispetto al +1,6% regionale e al +1,4% nazionale. Gli “Scenari per le economie locali” diffusi dall’Ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini ed elaborati da Prometeia sono utili strumenti di analisi previsionale macroeconomica delle principali variabili strutturali nel medio periodo, con dettaglio provinciale, disaggregazione settoriale e aggiornamento trimestrale.
 
“In uno scenario generale che, nonostante i rischi e le incertezze, è caratterizzato da elementi che confermano preziose opportunità per stabilizzare la ripresa, la Camera di commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini rappresenta un luogo di governance / incontro strategico tra Istituzioni, Associazioni di categoria, Imprese e Persone nell’ottica della sussidiarietà e della costante ricerca dell’integrazione con tutti gli attori ed un soggetto determinante per l’innovazione delle imprese e del territorio protagonista della rivoluzione digitale delle PMI e driver locale del Piano Impresa 4.0”, dichiara Fabrizio Moretti, Presidente dell’Ente camerale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Industria ed esportazioni spingono l'economia provinciale: previsioni positive

CesenaToday è in caricamento