Economia

Incentivi alla rinnovabili: "cambia tutto"

Il panorama degli incentivi alle energie rinnovabili ha subito sostanziali cambiamenti. Gli incentivi si stanno indirizzano prevalentemente agli impianti da energie rinnovabili diverse dal fotovoltaico

Il panorama degli incentivi alle energie rinnovabili ha subito sostanziali cambiamenti. Gli incentivi si stanno indirizzano prevalentemente agli impianti da energie rinnovabili diverse dal fotovoltaico, come: idroelettrico, geotermico, eolico e biomasse e nuove  possibilità si aprono sugli interventi di risparmio energetico.  Tutto questo significa necessariamente la fine della storia del fotovoltaico in Italia? Quali saranno, allora, le possibilità di sviluppo futuro per gli impianti che utilizzano le energie alternative?

“In realtà si apre un nuovo mercato – nota Federico Giovannetti, esperto imprenditore del settore e vicepresidente di CNA Cesena Val Savio –  ed entrarci per primi, con le competenze necessarie e la conoscenza adeguata della normativa di riferimento, può fare la differenza”.
A questo proposito CNA Formazione Forlì-Cesena promuove il percorso formativo finanziato dalla Provincia intitolato “Fonti energetiche rinnovabili ed energie alternative”.
 
L’obiettivo del progetto è illustrare le caratteristiche e i vantaggi delle  principali fonti di incentivazione per la cosiddetta de-carbonizzazione dell’economia e fornire una panoramica sulle condizioni tecniche e i criteri di ammissibilità, affinché gli interventi accedano agli incentivi.
 
“Rimane di fondamentale importanza, per le nostre imprese di installazione e progettazione – prosegue Giovannetti –  cogliere il vantaggio competitivo derivante dagli incentivi per l'impiego di fonti rinnovabili e per gli interventi di risparmio energetico, che consente di fornire un prodotto innovativo, di alta qualità e personalizzato sulle esigenze del proprio cliente; mantenendo contestualmente un margine di guadagno adeguato per la propria azienda”.
 
Il corso si terrà a Cesena a fine ottobre in orario pre-serale, con  l’esperto del settore Paride Scalpellini, presso la sede di CNA Formazione in Via Mulini 35.
 
Il programma è consultabile sul sito www.cnaformazionefc.it, e per iscrizioni o informazioni è possibile rivolgersi a Tania Bocchini tel. 0547/365689 tania.bocchini@cnaformazionefc.it
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incentivi alla rinnovabili: "cambia tutto"

CesenaToday è in caricamento