Savignano, Cna inaugura la sede rinnovata dopo l'incendio di gennaio. Poi lancia il focus imprese

Sarà quindi un’occasione di confronto su come garantire un futuro al sistema imprenditoriale del Rubicone e Mare, centrando il ragionamento sul ruolo cardine dell’imprenditore e delle nuove generazioni

Sarà una serata densa di iniziative e significati quella che vedrà impegnata, lunedì, Cna area Est Romagna. Si comincerà alle 19, con l’inaugurazione degli uffici Cna di Savignano, in Via Garibaldi 4, rinnovati dopo l’incendio subito il tre gennaio di quest’anno. "Un’inaugurazione importante - sottolinea Marco Gasperini, presidente di Cna Est Romagna - non solo perché conferma la nostra volontà di rimanere un’associazione fortemente ancorata al territorio, con quattro sedi nel Rubicone e Mare, ma anche perché avviene dopo un momento poco fortunato, nel quale abbiamo fatto di tutto per non far mancare la nostra presenza, nemmeno per un giorno".

Successivamente, dopo un buffet accompagnato dalla musica del maestro Roberto Siroli della scuola “Secondo Casadei”, alle 20.45 si svolgerà l’assemblea annuale di Cna Est Romagna, presso la sala Allende in corso Vendemini 18. Tema dell’assemblea è la continuità d’impresa, con analisi e proposte, alla quale parteciperà anche il presidente dell’Unione dei comuni Filippo Giovannini. "La serata - puntualizza Marco Lucchi, responsabile di Cna Est Romagna - parte da un’interessante e non consueto studio del tessuto imprenditoriale locale, fatta dall’ufficio studi Cna. Anticipo solo che i dati ci dicono che più di un imprenditore su quattro nel nostro territorio è over 60. Un dato significativo e importante, dal quale partire per analizzare il futuro della struttura produttiva".

Sarà quindi un’occasione di confronto su come garantire un futuro al sistema imprenditoriale del Rubicone e Mare, centrando il ragionamento sul ruolo cardine dell’imprenditore e delle nuove generazioni. A conclusione dell’assemblea, saranno premiate anche le migliori idee d’impresa che hanno partecipato in questi mesi al concorso Cna Start, esclusivo per il nostro territorio. Sono state presentate 21 idee nei mesi estivi, in quasi tutti i settori, alcune concretizzabili in breve tempo. I cinque vincitori otterranno un voucher: 2.000 euro al primo e voucher da 750 euro gli altri, da spendere in servizi Cna per sostenere la futura impresa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento