In centro arriva il 'Tre D store': punto di contatto tra cittadini e tecnologia

A guidare le operazioni creative un gruppo di studenti dell'Iti Pascal dove è stato reso operativo Il Fab Lab Romagna (di cui Confartigianato Cesena è partner) e di cui ha parlato il coordinatore, il professor Andrea Vaccari

Arriva a Cesena un Tre D store. Non era fantascienza ma realtà cesenate tangibile lo scenario avveniristico del Confartigianato day tenutosi mercoledì sera di fronte a una sala colma di duecento intervenuti, anche in piedi: imprenditori, amministratori, politici, rappresentanti del mondo economico e delle istituzioni, giovani e studenti i quali si sono resi conto dell'alta a quota a cui si libra l'artigianato territoriale pur dopo sette anni di crisi. "Si ricomincia dalla rivoluzione artigeniale" era il titolo della serata annuale per le imprese, neologismo riferito al neoartigianato tecnologico e al convegno ha fatto da sfondo un ospite speciale mai visto prima che ha polarizzato l'attenzione della sala straripante: una ultramoderna stampante tre D che ha prodotto esemplarmente braccialetti e un cubo personalizzato con la A di Confartigianato in omaggio agli ospiti promotori.

A guidare le operazioni creative un gruppo di studenti dell'Iti Pascal dove è stato reso operativo Il Fab Lab Romagna (di cui Confartigianato Cesena è partner) e di cui ha parlato il coordinatore, il professor Andrea Vaccari. Ma la notizia vera, al di là dei mille spunti dei relatori  (il segretario Confartigianato Varese ha presentato un modello di fab lab e il responsabile Innovazione Confartigianato nazionale Paolo Manfredi ha messo in fila esperienze diffuse di neoartigianato tecnologico non più di nicchia di cui Confartigianato è alimentatrice in progettualità) riguardano la crescita di Cesena Artigeniale, dove gli artigiani sono molto più avanti di quello che si ritenga.

Un segno dei tempi è il Tre D Store che aprirà a  Cesena a settembre, nel centro della città. Lo ha presentato Nicola Pippi, 34 anni, uno degli artigiani 'artigeniali' testimonial. "Sarà un punto di contatto - ha detto - tra la tecnologia 3 D e i clienti cittadini. Produrremo con questa tecnologia ciò che richiederà la committenza e forniremo anche pacchetti formativi a chi intende  entrare nell'orbita del 3D. Stiamo attendendo gli ultimi finanziamenti e siamo pronti a partire". Matteo Bacchi ha raccontato la sua impresa artigeniale senza sede fissa (ciascuno lavora da casa interconnesso agli altri) in cui cinque soci e sette collaboratori redigono manuali di funzionamento di macchinari. Al Confartigianato day, prima di intervenire per raccontare la sua storia professionale, operando al cellulare ha avuto il tempo di dare il via libera tre manuali appena ultimati su impianto di produzione di lana di vetro in Turchia,  portantina automatica, trattori agricoli”.

"La nostra sfida - ha detto Bacchi - è lavorare sulla condivisione dell'informazione. Alex Mancini della rete d'impresa metalmeccanica Coneng ha presentato un'app per eliminare il cartaceo presentata da una rete d'impresa cesenate alla fiera nazionale della metalmeccanica a Parma, il Mecspe, incentrata su innovazione e sviluppi. Per gli amministratori presenti, di diversi Comuni, una serata inedita ad alto tasso formativo con una organizazione che non ha parlato di Imu o burocrazia e che ancora una volta ha messo a disposizione del territorio le best practises d'impresa e propone un nuovo modello di sviluppo per creare occupazione che valorizzi la risorsa digitale che, come ha detto Manfredi, accorcia i tempi e riduce i costi”. Chiedendo al partner pubblico non di produrre sviluppo perché non è il suo mestiere, ma di facilitare che venga prodotto dalle imprese, con gli interventi più indicati, di cui Confartigianato parlerà in Essere In Impresa day, l'iniziativa settembrina con cui ogni anno coinvolge simultaneamente sindaci e amministrazioni di tutti e 15 i Comuni cesenati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento