Imprese cesenati, arrivano i fondi per rottamare i veicoli commerciali leggeri

Confartigianato Cesena è a disposizione per fornire il servizio di assistenza alle imprese che intendono effettuare gli investimenti per la sostituzione del parco veicolare

Confartigianato Cesena al fianco delle imprese per fornire il servizio di assistenza per colore che intendono effettuare gli investimenti per la sostituzione del parco veicolare. "Avevamo inoltrato in merito richiesta alla Regione, purtroppo non accolta - evidenzia Eugenio Battistini, responsabile dell’area categorie e mercato di Confartigianato Cesena - Auspichiamo un ripensamento, in quanto in termini di resa commerciale, le imprese che devono trasportare merci, ad eccezione di quelle con brevi tragitti, trovano nei veicoli Diesel Euro 6 ancora la maggior convenienza".

"Rendiamo atto al Comune di Cesena, ed in particolare all’ssessore Francesca Lucchi, di aver tenuto in considerazione le richieste delle associazioni dell’artigianato per consentire - in deroga - la circolazione in area urbana del Comune di Cesena, a seguito dell’ordinanza che istituisce misure temporanee antismog, di alcune categorie di veicoli che effettuano servizi indispensabili per la collettività - viene aggiunto -. E’ il caso dei veicoli attrezzati per il pronto intervento e la manutenzione di impianti elettrici, idraulici, termici, della sicurezza e tecnologici in genere, o manutenzione in generale e per interventi di accessibilità e manutenzione all’abitazione".

Le domande

Dal 15 novembre al 15 ottobre si potranno presentare le domande per l’ottenimento dei contributi regionali che incentivano la sostituzione tramite rottamazione di veicoli commerciali leggeri (categoria N1 e N2) diesel (euro 0, 1, 2, 3, 4), ad esclusione delle imprese che esercitano l’attività di autotrasporto merci c/terzi e quelle operanti nel settore pesca, acquacoltura e produzione primaria di prodotti agricoli, le pa e gli enti senza fine di lucro.

Il bando è riservato a micro, piccole e medie imprese con sede o unità locale nei comuni dell’Emilia-Romagna. Il contributo è di 4mila  euro fino a 10mila euro per ciascun veicolo commerciale sostituito. È prevista la concessione dell’incentivo fino a 2 sostituzioni di veicoli, per ciascuna impresa. Il fondo messo a disposizione dalla Regione è di circa quattro milioni di euro. I veicoli nuovi acquistati, di categoria N1 e N2 fino a 12 tonnellate di p.c., di classe ambientale Euro 6, dovranno avere un’alimentazione a scelta fra gpl (mono o bifuel benzina), metano (mono o bifuel benzina), ibrida (benzina elettrica- esclusivamente Full Hybrid o Hybrid Plug In) o Elettrica e dovranno sostituire per rottamazione un veicolo inquinante (anche se già avviata dallo scorso primo gennaio).

Dopo il provvedimento della Regione che ha escluso dai divieti di circolazione in aree urbane dei Comuni con oltre 30.000 abitanti i veicoli diesel Euro 4, il bando va nella direzione di intervenire in maniera strutturale sul tema dell’inquinamento dell’aria, prodotto dalla mobilità, rispetto alle misure dei blocchi del traffico. "E’ un'azione positiva - viene rimarcato -, anche se ci aspettavamo che i contributi potessero riguardare anche la sostituzione di veicoli commerciali Euro Diesel 6, se non altro per gli N2, visto che quelli di nuova generazione hanno ridotto considerevolmente le emissioni". Per informazioni è possibile contattare il numero 0547 642518 o inviare una mail a segreteria@retepmiromagna.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento