Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Il tema delle fusioni nell'assemblea annuale di Cna: "criticità e vantaggi per le imprese"

Un tema attuale e con importanti risvolti non solo per le imprese ma anche per i cittadini, al centro dell’Assemblea annuale di Cna Cesena Val Savio

Il Teatro Verdi ospiterà giovedì alle 19 l'assemblea annuale di Cna Cesena Val Savio, durante la quale l'associazione si apre alla società civile per affrontare tematiche di impatto rilevante, sia per il sistema imprenditoriale, che per il singolo cittadino. Al programma, che vedrà in veste di coordinatore il presidente di Cna Cesena Val Savio, Sandro Siboni e che prevede il saluto del sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, gli interventi di Lorenzo Ciapetti, direttore del Centro ricerche Antares, di Franco Napolitano, direttore generale di Cna Forlì-Cesena e le conclusioni di Lorenzo Zanotti, presidente di Cna Forlì-Cesena, seguiranno la premiazione dell’iniziativa "Cna col Cuore", la Cena di Gala e lo spettacolo, offerto gratuitamente alla cittadinanza, di Paolo Cevoli.

"Cna - spiega viene spiegato - ha ritenuto che il tema delle “fusioni tra comuni”, meritasse di essere approfondito perché, nel tempo, si sono consolidate posizioni contrastanti tra favorevoli e contrari, che sovente hanno generato confusione e sulle quali è sembrato corretto fare un po’ di chiarezza". Cna sottolinea che, nella sua analisi, "non è partita da posizioni precostituite, ma piuttosto ha raccolto i pareri degli imprenditori associati, somministrando un breve questionario a un campione di 125 aziende, rappresentativo dell’universo Cna dell’area Cesena Val Savio".

Il 73,6% del campione ritiene che i processi di fusione potrebbero apportare vantaggi per il territorio; il 20,8% afferma di essere sufficientemente informato in materia, a fronte di un 79,2% che avrebbe la necessità di conoscere più problematiche legate alle fusioni; nel merito della “tipologia” di fusione, il 70,7% si dichiara favorevole ad una unione a 4 comuni (con esclusione del comune di Cesena); il 43,9% riconosce nella riduzione dei costi e delle tasse il vantaggio maggiore, mentre il 39,4% vede, come maggiore rischio di una fusione, quello di una penalizzazione delle periferie. "In questo contesto, che sarà ovviamente approfondito in assemblea, viene avvalorata la scelta di Cna di “non indirizzare” le opinioni ma semplicemente di raccoglierle e di fornire ai presenti un quadro oggettivo, relativamente ai vantaggi ed agli svantaggi", viene aggiunto. Aiutati da Lorenzo Ciapetti, direttore del Centro ricerche Antares ed esperto di programmazione territoriale e di rapporti istituzionali, che avrà il compito di presentare un quadro imparziale relativo ai vari aspetti delle fusioni tra comuni.

A seguire, "Cna col Cuore", l’iniziativa che la presidenza di Cesena Val Savio ha deciso di istituire per premiare un personaggio, cittadino e/o imprenditore residente nell’area, che nel 2018 si è distinto a livello nazionale o internazionale, in campo scientifico, culturale o imprenditoriale. Al premiato, verrà donata l’opera in ferro battuto denominata “Il Cuore dei Bambini”, dell’artista savignanese Davide Caprili, copia in scala dell’omaggio consegnato al pontefice nel corso della sua visita a Cesena dello scorso anno e conservato nella sede vaticana in Roma. L’opera, che rappresenta un cuore stilizzato con l’indicazione delle emozioni e dei valori umani fondamentali, è realizzata interamente a mano e nasce da un’idea dei ragazzi dell’Istituto Maestre Pie dell’Addolorata, di Savignano. Dopo la Cena di Gala, offerta da Cna con la collaborazione dei ristoratori cesenati associati, alle 21,45 ci sarà lo spettacolo di Paolo Cevoli “Flesdens, una breve storia del cinema dai cavernicoli a fastendfurius”, con il quale il comico, allo stesso tempo, diverte e racconta una sua visione del mondo. Cevoli si presenterà sul palco accompagnato dalla voce della cantante Daniela Galli e dal pianista Pietro Beltrami. Ingresso gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tema delle fusioni nell'assemblea annuale di Cna: "criticità e vantaggi per le imprese"

CesenaToday è in caricamento