Economia

Il supermercato torna extra-large, tra i 'concept' l'area sushi e il pet store. Panzavolta: "Caserma entro l'estate"

Il primo dato da sottolineare è che il rinnovato Conad passa da circa 2500 a 4mila metri quadrati

Un'insegna nuova di zecca, tante novità commerciali per un supermercato che riapre i battenti in versione 'extra-large'. Non resta che attendere giovedì, quando anche il sindaco Enzo Lattuca e il Vescovo Douglas Regattieri terranno a battesimo il taglio del nastro del nuovo Spazio Conad, all'interno del Montefiore. 

Tante novità nel rinnovato centro Montefiore

Il primo dato da sottolineare è che il rinnovato Conad passa da circa 2500 metri quadrati a 4mila metri quadrati. Ma i 'concept' allargano notevolmente l'offerta di prodotti: Sapori dal Mondo, Bottega del Caffè, Con Cura (parafarmacia e ottica), tra le novità non manca uno spazio dedidato agli amici a quattro zampe "Pet Store", e uno spazio dedicato al sushi "Sushi Daily". 

Ma all'interno del supermercato ci sarà un rinnovamento che travolgerà un po' tutti i reparti. "Si chiude il cerchio dopo 5 anni impegnativi - sottolinea l'ad di Cia Conad Luca Panzavolta - ma è un grande orgoglio essere qui. E' un traguardo importante dopo i rallentamenti che sono stati causati prima dalla crisi del settore edilizio, e poi dal Covid. Ci tengo a sottolineare che in questo cantiere hanno lavorato solo imprese locali. Il rammarico è quello di non poter presentare insieme al Montefiore anche la nuova Caserma dei Carabinieri. Bisognerà attendere l'estate perchè insieme al Comune e all'Arma abbiamo deciso di mettere a punto alcuni aspetti che la renderanno ancora più funzionale. Entro l'estate sarà pronta". 

VIDEO - La presentazione del nuovo Montefiore

nuovo montefiore cesena 2-2

Il nuovo Spazio Conad cercherà di intercettare ancora più clienti puntando sulla convenienza. "La crisi innescata dal Covid porta i consumatori agli acquisti online, ma anche nei discount", ha tenuto a precisare Panzavolta. Un comparto quello alimentare che probabilmente ha sofferto meno di altri settori gli effetti della pandemia. Per quanto riguarda il 2020 per Conad si parla di un + 3,5 %. "Ci sono stati degli up e dei down - precisa l'ad di Cia Conad - momenti in cui i nostri scaffali sono stati presi d'assalto, e momenti in cui la gente non veniva a fare la spesa. Bisogna poi considerare che molti punti vendita sono in località turistiche che hanno sofferto molto". "Di sicuro - ha precisato Panzavolta - questa zona della città diventa da periferica a vitale per Cesena". Tramonta il progetto di una torre direzionale, mentre un nuovo ristorante potrebbe sorgere "a ridosso della rotonda del Cavalluccio. Ne abbiamo aperti molti e belli, l'ultimo quello di Longiano, la cosa non ci spaventa".

Alessandro Pieri, responsabile commerciale Spazio Conad sottolinea alcuni punti: "Continuiamo a puntare molto sulla convenienza dei prezzi, ma anche sulle promozioni che ci hanno sempre contraddistinto. Inoltre puntiamo molto sui concept e sui mercati specializzati, penso ad esempio ai prodotti locali. Tra le novità mettiamo in vetrina il sushi che va a completare la proposta, e lo spazio dedicato agli animali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il supermercato torna extra-large, tra i 'concept' l'area sushi e il pet store. Panzavolta: "Caserma entro l'estate"

CesenaToday è in caricamento