Il primo trimestre di Technogym si chiude con il +6% di fatturato

Nerio Alessandri:  “Dopo l’importante risultato di circa 600 milioni di Euro di fatturato registrato nel 2017, Technogym continua a crescere anche nel primo trimestre del 2018"

Ricavi consolidati nei primi tre mesi del 2018 pari a Euro 124,7 milioni, in crescita del 6,1% rispetto ai 117,5 milioni registrati nello stesso periodo del 2017; crescita del 12% a cambi costanti nel periodo di riferimento. Sono alcuni numeri del primo trimestre di Technogym, il colosso cesenate delle attrezzature sportive. Il Gruppo continua così a crescere in tutte le principali aree geografiche con tassi di crescita superiori al mercato. Il Consiglio di Amministrazione di Technogym ha esaminato martedì i ricavi consolidati dei primi tre mesi dell’esercizio 2018. E i numeri sono improntati alla soddisfazione.

Nerio Alessandri, Presidente e Amministratore Delegato, ha così commentato:  “Dopo l’importante risultato di circa 600 milioni di Euro di fatturato registrato nel 2017, Technogym continua a crescere anche nel primo trimestre del 2018, guadagnando quote di mercato sulle principali geografie. L’innovazione sul prodotto e sull’ecosistema digitale rimangono le priorità strategiche dell’azienda sia sul settore sport performance, in cui con 'Skill line' abbiamo definito una nuova categoria di prodotto dedicato all’athletic training, sia sul settore design e lifestyle con le linee Artis e Personal.”
 
“Nei primi mesi del 2018 abbiamo lanciato sul mercato SKILLRUN, l’innovativo tapis roulant dedicato all’athletic training e completamente integrato nel nostro ecosistema digitale.  Technogym, oltre che sul prodotto, continua ad innovare anche sui processi per realizzare la Technogym 4.0, basata sullo sviluppo di prodotti connessi in ottica IoT, sulla piattaforma MyWellness Cloud, sul sistema CRM e sul nuovo sistema informativo integrato SAP, un progetto impegnativo e strategico per consentire all’azienda di affrontare le sfide del futuro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento