Giovedì, 16 Settembre 2021
Economia

Il Ministro bosniaco all'agricoltura in visita al Mercato ortofrutticolo

A fare da guida Domenico Scarpellini, presidente del Mercato, il coordinatore Matteo Magnani, il consigliere Marco Dalla Rosa, il sindaco di Cesena Paolo Lucchi

La Repubblica Srpska di Bosnia Erzegovina ha allacciato rapporti di collaborazione con il Mercato ortofrutticolo di Cesena. Martedì il ministro all’agricoltura Stevo Mirjanic, alle 6,30 del mattino, ha iniziato una visita accompagnato da una delegazione composta da Gordana Rokvic (consigliere), Vladislav Trifkovic (capo politiche agricole), alcuni rappresentanti della Camera di commercio italo-bosniaca. A fare da guida Domenico Scarpellini, presidente del Mercato, il coordinatore Matteo Magnani, il consigliere Marco Dalla Rosa, il sindaco di Cesena Paolo Lucchi.

“Sono favorevolmente colpito dalla vostra struttura - ha detto al termine della visita il ministro Mirjanic - e soprattutto dalla vostra organizzazione. Avete un Mercato di medie dimensioni, ma attento alla qualità dei prodotti, alle produzioni locali, alla salubrità, alla gestione di tutti i passaggi commerciali. Ecco, anche nella nostra Repubblica serve una struttura del genere. Vi chiedo espressamente un confronto e ciò potrebbe significare l’inizio di un proficuo scambio commerciale”.

Scarpellini durante la visita ha mostrato al ministro l’area dedicata agli agricoltori che vendono direttamente. “Abbiamo aumentato, proprio di recente, il numero dei posteggi allo scopo di soddisfare più richieste e di aprire le porte ai giovani agricoltorin - ha affermato il presidente -. La Repubblica Srpska di Bosnia Erzegovina e Cesena non sono così lontane, le divide solo un braccio di mare. Credo che i nostri operatori possano interagire con i vostri al fine di realizzare scambi di ortofrutta. E per tutto quello che può servirvi per costruire il Mercato, per le celle di refrigerazione, per le macchine selezionatrici per le aziende, sappiate che la Romagna è il polo italiano con maggior concentrazione di queste tecnologie”.

Scarpellini inoltre ha invitato il ministro e la sua delegazione a partecipare al Macfrut 2018, così da poter incontrare di persona le imprese. Il sindaco Lucchi ha sottolineato che la città di Cesena è disponibile a collaborare per qualsiasi momento di visite e per fare da anello di congiunzione fra i territori. La Repubblica Srpska di Bosnia Erzegovina è l’entità serba della Bosnia Erzegovina, riconosciuta ufficialmente dagli accordi di Dayton del 1995. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ministro bosniaco all'agricoltura in visita al Mercato ortofrutticolo

CesenaToday è in caricamento