Il Gruppo Amadori sull'acquisto di Vismara: "Operazione complessa, stiamo valutando"

"Vismara è in concordato preventivo e potremo formulare un'offerta solo nei tempi previsti dalla procedura"

Il fondatore Francesco Amadori

Il Gruppo Amadori commenta la notizia apparsa su alcuni organi di stampa secondo cui il colosso cesenate rileverà il noto marchio di salumi Vismara, ramo d'azienda del Gruppo Ferrarini di Reggio Emilia.

"Il Gruppo Amadori - comunica l'azienda in una nota - ha appreso da alcuni organi di stampa notizie relative alla chiusura della trattativa per l’acquisizione di Vismara S.p.A. Com’è noto, il Gruppo Amadori è da tempo alla ricerca di possibili investimenti nel mercato dei salumi, nell’ambito di una strategia industriale volta all’allargamento del proprio portafoglio prodotti. Vismara, in questo settore, rappresenta uno fra i marchi della salumiera più noti sia in Italia che all’estero".

"Tuttavia sia Vismara S.p.A. - prosegue il Gruppo - che il suo socio di maggioranza, Ferrarini S.p.A., sono attualmente in concordato preventivo. Alla luce di ciò, il Gruppo Amadori sta analizzando e valutando l’operazione nella sua complessità e potrà formulare un’offerta solo nei tempi e nei termini contemplati dalla procedura cui Vismara S.p.A. soggiace in questo momento, così come previsto in situazioni analoghe".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento