rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Economia

Il gotha dell'economia della Romagna a Fattore R: si parlerà anche di attrattività e retention dei talenti

A Cesena Fiera venerdì 14 ottobre torna il Romagna Economic Forum con l’economista Lucrezia Reichlin, istituzioni e imprenditori

Tutto pronto per Fattore R, il Romagna Economic Forum, a Cesena Fiera venerdì 14 ottobre. Promosso da Cesena Fiera, EY, Confindustria Romagna e BPER Banca, con la compartecipazione della Camera di Commercio della Romagna e Città Romagna, tema della sesta edizione è “Lo scenario geopolitico e gli impatti economici e sociali sul territorio: attrattività e retention dei talenti”.

Coordinati dal giornalista Rai Gianluca Semprini, si parte alle ore 9.30 con i saluti istituzionali dei sindaci di Cesena, Ravenna, Rimini e Forlì. Ad aprire la giornata sono gli interventi di Massimiliano Vercellotti EY Italy Assurance Leader che presenta i risultati dello Human Smart City Index realizzato da EY, a seguire Stefano Rossetti Vicedirettore Generale vicario di Bper Banca e Roberto Bozzi Presidente di Confindustria Romagna.

Uno sguardo sociologico al contesto lo fornisce Francesco Morace docente al Politecnico di Milano e fondatore del Festival della Crescita, dopodiché spazio a due tavole rotonde che mettono a confronto importanti esperienze imprenditoriali della Romagna con lo sguardo oltreconfine. La prima è dedicata al tema “Il cambiamento dei valori e dei comportamenti delle persone e l’impatto sul sistema lavoro e sul modo di vivere le città”. Ne parlano Luca Bora amministratore delegato Indel B (Sant’Agata Feltria), leader nella fornitura di sistemi di raffreddamento e refrigerazione per veicoli, alberghi, navi da crociera ed esperienze di viaggio outdoor; Sergio Lorenzi, direttore generale Elfi (Forlì), azienda leader nel settore delle elettroforniture; Gianvito Rossi, fondatore dell’omonimo brand, azienda fashion calzaturiera di San Mauro Pascoli celebre in tutto il mondo.

Il secondo panel di discussione pone l’attenzione al “Capitale umano e aziende del territorio”. Anche in questo caso a confronto tre nomi di primo piano del tessuto imprenditoriale: Andrea Alessandrini amministratore delegato IVision (Montegridolfo), azienda che applica l’innovazione al mondo dell’aspirazione; Silvia Lionello direttore servizi Eurovo (Imola), tra i leader europei nella produzione e distribuzione di uova e ovoprodotti; Riccardo Losappio, amministratore delegato Gruppo Tampieri (Faenza), holding che opera in più settori (produzione di oli alimentari, depurazione acque reflue, produzione di energia, ricerca e sviluppo di sostituti ossei in materiale ceramico). Tra le due tavole rotonde ci sarà un’intervista a Mario Petrosino direttore operativo dell’Autorità Portuale di Ravenna.

La chiusura è affidata all’economista Lucrezia Reichlin docente di economia alla London Business School, già Direttrice generale alla Ricerca nella Banca Centrale Europea, che allargherà lo sguardo al contesto internazionale con le sue ripercussioni sull’Italia e in particolare la Romagna.

Fattore R è promosso da Cesena Fiera, EY, Confindustria Romagna e BPER Banca, con la compartecipazione della Camera di Commercio della Romagna e Città Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gotha dell'economia della Romagna a Fattore R: si parlerà anche di attrattività e retention dei talenti

CesenaToday è in caricamento