Il gelato artigianale nel vissuto degli italiani: alla scoperta dei gusti dei golosi

"Fipe - spiega il presidente Angelo Malossi - ha organizzato una tavola rotonda per offrire riflessioni e fornire esclusivi dati sul rapporto tra italiani e gelato artigianale"

Nei bar negli esercizi pubblici cesenati il buon gelato artigianale è un valore aggiunto dell'ampia e ospitale offerta merceologica alla clientela e di questo "pezzo forte" si occupa la Fipe, il sindacato Confcommercio dei pubblici esercizi che ha scelto come locazione la grande fiera annuale del Sigep a Rimini. "Il gelato artigianale nel vissuto degli italiani: consumi, gusti, luoghi" è  il tema della tavola rotonda che si terrà lunedì alle 14.30 alla sala Tiglio della fiera di Rimini.

"Fipe - spiega il presidente Angelo Malossi - ha organizzato una tavola rotonda per offrire riflessioni e fornire esclusivi dati sul rapporto tra italiani e  gelato artigianale. Sarà la propizia occasione per offrire riflessioni e presentare un’indagine condotta per l’occasione sul rapporto tra italiani e gelato artigianale. Una ricerca con cui Fipe ha cercato di rispondere a diverse domande: cosa pensano gli italiani del gelato artigianale? Perché, dove e quando lo consumano? E, soprattutto, è ancora sinonimo di qualità e freschezza  delle materie prime? A fornire interessanti risposte sarà la presentazione di una indagine che restituisce un’analisi dettagliata dei comportamenti dei  consumatori di gelato artigianale. Non poteva esserci luogo migliore del Sigep per illustrare questa importante ricerca, fiera di straordinario richiamo e grande eccellenza nostrana". Per gli associati Fipe di Cesena è previsto l'ingresso omaggio al Sigep previa richiesta via mail as.montalti@ascom-cesena.it fino ad esaurimento biglietti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento