Il Covid non fa paura, inaugurato in centro un nuovo "forno di paese"

“Forno di paese” votato alla produzione di un pane di alta qualità, che utilizzerà materie prime provenienti da produttori agricoli della zona

Oggi, mercoledì 28 ottobre, nel centro storico di Longiano è stato inaugurato un nuovo esercizio commerciale, sorto proprio di fronte al Museo d’Arte Sacra. Si tratta di Demetra, “forno di paese” votato alla produzione di un pane di alta qualità, che utilizzerà materie prime provenienti da produttori agricoli della zona: farine grezze da Sogliano, Roncofreddo Cesena, per la produzione di un pane in grado di mantenere le sue caratteristiche qualitative a lungo, "come quello di una volta", sottolinea la fornaia e proprietaria Sabrina Bianchi. Una laurea in Filosofia e una lunga esperienza nel campo della panificazione grazie all’attività svolta nel ristorante di famiglia, lo storico Ristorante dei Cantoni, Sabrina ha scelto un nome molto significativo per la sua bottega: Demetra, la “Madre Terra”, è la dea greca del grano e in generale dell’agricoltura, protettrice del raccolto e delle messi, nutrice della gioventù e artefice del ciclo delle stagioni.

Il Sindaco Ermes Battistini ha voluto portare oggi il suo saluto e l’augurio di un buon lavoro alla nuova attività, pur in questi tempi difficili, e ha assicurato che si cercherà di fare in modo che i lavori in corso al momento in via Borgo Fausto durino il meno possibile. Il negozio sarà aperto tutte le mattine a eccezione del lunedì, dalle 7.30 alle 13.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Speranza chiama Bonaccini, arriva l'ufficialità: l'Emilia Romagna è zona "gialla"

Torna su
CesenaToday è in caricamento