menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Vivai Battistini compiono 65 anni: ma è un'azienda ancora giovane e 'rosa'

L'azienda Vivai Battistini domenica ha festeggiato 65 anni di attività con una grande festa e grigliata per tutti i dipendenti, amici, fornitori e clienti. Durante la mattinata è intervenuto anche il Sindaco Paolo Lucchi

L'azienda Vivai Battistini domenica ha festeggiato 65 anni di attività con una grande festa e grigliata per tutti i dipendenti, amici, fornitori e clienti. Durante la mattinata è intervenuto anche il Sindaco Paolo Lucchi insieme all’assessore all'agricoltura, poi è iniziata la festa durata fino a tarda serata. “Siamo un'azienda nata e maturata a Cesena grazie all'impegno costante e ci siamo sempre evoluti e ampliati” si legge in una nota dell’azienda, avviata nel 1949 da Domenico e Sebastiano Battistini, quest’ultimo laureato in agraria e primo ad intuire che si sarebbe potuto produrre e commercializzare il prodotto della loro terra.

CURIOSITA’
- La prima prima licenza per la vendita di piante e viti fu rilasciata il 10 novembre 1949, costò “solo” 32 Lire e permetteva la vendita ambulante da effettuarsi  con carro a trazione animale.
- Nel 1978 venne aperto il laboratorio di micropropagazione, uno dei primi d’Italia, vera e grande novità nel campo dell’agricoltura.
- Attualmente la  produzione è di 7 milioni di piante micropropagate annue e 700.000 astoni innestati con un 35/40% del fatturato derivante da vendita all’estero.
- Nei vivai Battistini lavorano 110 persone, di cui il 75% sotto i 40 anni e 60% di donne. 18.000 mq di serre per l’ambientamento, la moltiplicazione e la crescita. 20.000 mq di ombrai per l’indurimento di piante micropropagate. 110 ettari di terreno adibito a vivaio di piante da frutto e ornamentali. La superficie adibita a colture in contenitore è di circa 10mila metri quadrati, mentre altri 1500 sono per lo stoccaggio d’alberi e arbusti in zolla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento