rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Economia

Gruppo Giovani imprenditori Confartigianato al meeting sulla leadership. "Pronti ad affrontare il futuro"

Una rappresentanza del Gruppo cesenate guidata dal coordinatore Gabriele Savoia ha preso parte al meeting formativo del Movimento Giovani Imprenditori a Rimini

Anche una rappresentanza del Gruppo cesenate guidata dal coordinatore Gabriele Savoia ha preso parte al meeting formativo del Movimento Giovani Imprenditori di Confartigianato dal titolo ‘Next Generation Leadership‘ dedicato al tema della leadership svoltosi a Viserbella di Rimini. L’evento, cui hanno preso parte 150 imprenditori provenienti da tutta Italia, è stato guidato da Gabriella Rania della Roberto Re Leadership School, una delle più autorevoli scuole di leadership attive in Italia.

“I nostri giovani hanno voglia di realizzarsi, di prendersi il sogno che inseguono – mette in luce Gabriele Savoia. – L’artigianato è legato alla manualità e alla creatività. Il miglior made in Italy nasce da questo spirito artigiano e qui a Rimini nelle due giornate è emersa tanta voglia di fare e di dimostrare di essere all’altezza delle responsabilità. Gli artigiani del terzo millennio restano legati a questo spirito, ma che si adegua al digitale e agli strumenti
informatici, ma restiamo custodi dei valori che ci distinguono. Il Gruppo Giovani Imprenditori cesenate riprenderà le problematiche affrontate nel meeting nei suoi prossimi incontri infornati coinvolgendo tutta la nostra base di associati”.

Ad accogliere i giovani imprenditori ci sono stati i vertici di Confartigianato: un videomessaggio del presidente nazionale Marco Granelli e il saluto del presidente regionale Davide Servadei. “La formazione – ha sottolineato il Presidente di Confartigianato – è uno degli strumenti fondamentali per svolgere al meglio il ruolo di dirigenti del Sistema Confartigianato, per comprendere ed affrontare i cambiamenti, rapidi e profondi dell’economia e della società. Voi giovani, che siete il futuro dell’artigianato e delle piccole imprese, avete una responsabilità in più: dovete ‘contaminare’ i vostri coetanei, comunicare e diffondere il valore artigiano, mostrare le opportunità e le soddisfazioni che giovani come voi possono trovare in un’impresa. Il vostro esempio è il miglior biglietto da visita per far capire quanto contano davvero le piccole imprese in Italia, quanto valiamo e quanto siamo bravi, noi piccoli imprenditori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo Giovani imprenditori Confartigianato al meeting sulla leadership. "Pronti ad affrontare il futuro"

CesenaToday è in caricamento