Lunedì, 21 Giugno 2021
Economia

Gli assessori regionali Mammi e Colla in visita alle cooperative Cafar e Orogel

La visita organizzata da Confcooperative Romagna ha fornito alle due realtà imprenditoriali l’occasione per illustrare brevemente la loro storia che affonda le radici nel movimento cooperativo

Innovazione, valore di filiera, percorsi green, sostenibilità, ma anche opportunità più rapide di finanziamento, accompagnamento su nuovi mercati, ICT e la condivisione di buone pratiche per la ricerca per la progettazione. Sono stati tra gli argomenti posti all’attenzione degli assessori regionali Vincenzo Colla con delega allo Sviluppo economico e Green Economy e Alessio Mammi alla Agricoltura, in visita in Romagna alle cooperative Cafar - Gruppo Martini di Gatteo e Orogel a Cesena. 

La visita organizzata da Confcooperative Romagna ha fornito alle due realtà imprenditoriali l’occasione per illustrare brevemente la loro storia che affonda le radici nel movimento cooperativo e soprattutto di presentare gli importanti piani di sviluppo e di investimento che hanno portato Cafar/Martini per la zootecnia e Orogel nel mondo dei surgelati, a posizioni leader nell’agroalimentare.  Alla visita hanno partecipato anche i due consiglieri regionali del territorio Lia Montalti e Massimo Bulbi e il direttore generale dell’assessorato Agricoltura Valtiero Mazzotti. 

“Ringraziamo per la grande disponibilità gli assessori Vincenzo Colla e Alessio Mammi  - dichiarano il direttore di Confcooperative regionale Pierlorenzo Rossi  e il presidente di Confcooperative Romagna Mauro Neri -  e per l’attenzione con cui hanno raccolto le sollecitazioni delle nostre imprese. Sono aziende al top, che hanno saputo costruire percorsi produttivi di qualità, continuando ad investire anche in anni difficili, dando grande impulso alla economia del territorio assicurando, anche in questo periodo difficile una ricaduta occupazionale di alcune migliaia di persone. E nonostante le difficoltà per l’emergenza sanitaria hanno dimostrato, con grande responsabilità, di saper tutelare anche il processo produttivo e la sicurezza dei lavoratori.  Vorremmo infine sottolineare come l’impegno al dialogo e al confronto delle istituzioni di questa Regione rappresenti un grande vantaggio per la crescita dei territori”. 

Per Confcooperative Romagna erano presenti anche il direttore di Confcooperative Romagna Andrea Pazzi e il segretario generale Mirco Coriaci e Davide Vernocchi vicepresidente nazionale di Confcooperative Fedagripesca. La delegazione regionale è stata ricevuta  dal presidente delal cooperativa Cafar Antonio Montanari che ha illustrato l’attività del Gruppo. In Orogel hanno accolto gli assessori il presidente Bruno Piraccini e l’amministratore delegato Giancarlo Foschi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli assessori regionali Mammi e Colla in visita alle cooperative Cafar e Orogel

CesenaToday è in caricamento