menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Già 120 negozi nella "vetrina online" del commercio cesenate: sconti, e-commerce e delivery

Comincia l’avventura della piattaforma “Io sono Cesena”. Il portale che intende essere la prima vetrina cittadina online a supporto delle attività commerciali e artigianali del Cesenate

Comincia l’avventura della piattaforma “Io sono Cesena”. Il portale che intende essere la prima vetrina cittadina online a supporto delle attività commerciali e artigianali del Cesenate, che consentirà agli esercenti e agli artigiani di offrire i loro beni e servizi in modalità e-commerce, dando modo ai fruitori di poter monitorare costantemente l’offerta merceologica che la città offre. Ma non si tratta di un semplice e-commerce, e non ha neanche gli stessi obiettivi, spiega l’assessore allo Sviluppo economico Luca Ferrini: “Si possono scaricare dei coupon per poi effettuare il pagamento in negozio. Il portale vuole anche incentivare l’utilizzo di internet come strumento per unire l’online all’offline. Normalmente le piattaforme commerciali cercano di far effettuare le transizioni su di esse, poiché vi applicano costi aggiuntivi e provvigioni. La mission di questo strumento è far sì che gli artigiani e i commercianti guadagnino di più, online o in altre maniere”.

Due sono le principali sezioni di “Io sono Cesena”: eventi, con notizie inerenti alla città e alla sua vita economica come grandi iniziative, manifestazioni, giornate di aperture straordinarie, webinar gratuiti per commercianti e utenti; e aziende, ossia una vera e propria mappa territoriale nella quale il cittadino potrà individuare una proposta, tra le tante, individuando l’offerta che risponde ai suoi bisogni.  Al momento del varo dell'iniziativa, delle 225 attività che hanno richiesto la presenza nella piattaforma, 120 sono già ufficialmente dentro. Queste hanno una vetrina ciascuna, con al suo interno una presentazione in cui sono raccolti contenuti fotografici, video, mappe, recapiti telefonici, social e altri elementi descrittivi. Tre le principali opzioni di vendita: il buono sconto, scaricabile e poi da presentare nel negozio fisico per pagare la merce a prezzo ridotto, lo smart commerce, ovvero il pagamento online con la possibilità di ricevere la merce a domicilio o ritirarla in negozio, e le offerte, nelle quali vengono descritti i prodotti e le relative opzioni di consegna/ritiro.

Il lavoro di costruzione della piattaforma è stato svolto dalle società Mediatip e Pubblisole, che svolgeranno da oggi anche l’attività di promozione della stessa. Gli esercenti che vorranno entrare a far parte di “Io sono Cesena” non dovranno sostenere alcun costo di iscrizione. L’amministratore delegato di Mediatip Luigi Angelini mette inoltre in risalto i vantaggi burocratici dell’adesione: “Questo portale non è la classica vetrina, dietro all’e-commerce c’è un sistema che genera QR-code e un servizio amministrativo, unito a un unico gateway di pagamento offerto da una sola banca, che permette a commercianti e artigiani di potersi mettere a lavorare 24 ore dopo aver firmato la nostra convenzione, senza burocrazia o ulteriori preoccupazioni”. “Questo portale – aggiunge Angelini – deve favorire i commercianti e gli artigiani. La vendita ad esempio tramite WhatsApp o andando a trovare il negoziante nel punto vendita è assolutamente ammessa, cosa che non si fa nei portali di vendita tradizionali”.

Il direttore generale di Pubblisole, Gianluca Padovani annuncia l’ingresso nella piattaforma anche del Cesena calcio (società di cui è amministratore delegato): “Il Cesena avrà una sua vetrina, metterà a disposizione dei suoi tifosi l’opportunità di acquistare gadget e merchandising, magari anche la possibilità di entrare nella prossima stagione allo stadio Manuzzi”. Verrà lanciata anche un’app, che servirà però soltanto alle attività per convalidare i buoni presentati dai clienti, accertare il saldo degli acquisti e lo stato dei pagamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento