menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Voglia di ripartenza, il Foro Annonario festeggia due anni con 7 nuove aperture

Altre aperture sono previste le prossime settimane e sono al momento in corso le selezioni per l'ingresso delle attività che si sono dichiarate interessate

Il Foro Annonario festeggia i due anni di attività. Si celebra sabato, a partire dalle 15, in concomitanza con l'apertura di sette nuove attività dentro il Foro, di cui cinque negli spazi in cui era presente il negozio di cibi per cani ora suddiviso in sette box per altrettante attività del settore alimentare e agricolo. Al posto della precedente peschiera apre una rosticceria gastronomia. Come tutti i mercoledì e sabati saranno aperti nella piazza del Foro Annonario banchi alimentari con prodotti agricoli e biologici che stanno riscuotendo grande affluenza di clienti.

Altre aperture sono previste le prossime settimane e sono al momento in corso le selezioni per l'ingresso delle attività che si sono dichiarate interessate. "Contiamo - afferma Romeo Dell'Amore, presidente di Foro Gest, la società che ha curato il project financing e ora si occupa della gestione del Foro Annonario - di conseguire il riempimento totale dei locali sfitti entro la fine dell'autunno. Abbiamo attuato contratti facilitanti con notevoli incentivi per chi apre l'attività investendo sul futuro della struttura e stiamo proficuamente lavorando, con risultati soddisfacenti, per consolidare la vocazione di polo del settore agroalimentare e gastronomico di questa struttura riqualificata grazie all'intervento dei privati. Punteremo inoltre sul rafforzamento degli eventi, per attrarre visitatori nei vari momenti della giornata, dalla mattina alla sera”.

Al piano superiore a settembre verrà installata una struttura di co-working per giovani imprenditori a cura della Credito Cooperativo Romagnolo che fungerà da traino per calamitare sempre più giovani al Foro Annonario facendolo decollare anche come luogo di incontro e di ritrovo, grazie anche alla preziosissima dotazione di un parcheggio di 34 posti comodo e fruibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento