Economia

Forlì-Cesena al top per erogazioni credito

Forlì-Cesena è la provincia emiliano-romagnola dove le erogazioni del credito al consumo hanno ripreso a crescere di più nella regione: +2,88%

Forlì-Cesena è la provincia emiliano-romagnola dove le erogazioni del credito al consumo hanno ripreso a crescere di più nella regione: +2,88% (a settembre 2011 rispetto a marzo 2011) per un totale di 539 milioni di euro. A darne notizia è Prestitempo, divisione del Gruppo Deutsche Bank specializzata nel credito alle famiglie, in occasione del lancio di db contocarta, che funziona sia come carta di credito (ricaricabile fino a 50 mila euro) sia come conto corrente di base, e che nella fase di lancio sarà a canone zero.

La ripresa del credito al consumo ha riguardato quasi tutte le province della regione, Piacenza ( (+2,49% e 435 milioni di euro), Parma (+2,31% e 692 milioni di euro) e Bologna (+1,87% e 1,61 miliardi di euro)  sono le province a maggiore crescita. In aumento le erogazioni anche a  Ferrara  (+1,67% e 558 milioni di euro), Modena (+1,56% e 1,13 miliardi di euro), Reggio Emilia (+1,19% e 825 milioni di euro) e Rimini (+0,93% e 394 milioni di euro). Stabile il dato registrato in provincia di Ravenna (579 milioni di euro). A livello regionale le erogazioni del credito al consumo si sono incrementate del 1,64% per un totale di quasi 7 miliardi di euro a fine settembre 2011.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlì-Cesena al top per erogazioni credito
CesenaToday è in caricamento