menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dall’Europa 6 milioni di euro per le Start Up del Wellness e della Salute

Possono partecipare all’assegnazione dei Fondi sia le imprese appena nate, sia quelle già attive da qualche anno ma che hanno necessità di un sostegno finanziario per crescere e diventare realtà solide e competitive sul mercato

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato il Bando triennale con i Fondi riservati alla nascita e alla crescita delle Start Up innovative ad alta intensità di conoscenza che realizzano prodotti, servizi e sistemi di produzione particolarmente innovativi e che rispondono a settori di mercato emergenti. Ad essere premiate dal Bando (aperto dal primo marzo al 30 settembre) sono soprattutto le nuove imprese tecnologiche e digitali che lavorano nel settore della salute, del benessere, del biomedicale, dell’esercizio fisico, della nutrizione, e delle tecnologie che aiutano le persone a scegliere uno stile di vita attivo e salutare. Possono partecipare all’assegnazione dei Fondi sia le imprese appena nate, sia quelle già attive da qualche anno ma che hanno necessità di un sostegno finanziario per crescere e diventare realtà solide e competitive sul mercato. Tra le imprese ammesse ai finanziamenti anche palestre e centri fitness, stabilimenti termali, impianti sportivi, piscine, aziende che realizzano app e tecnologie per il monitoraggio del movimento delle persone e la promozione della vita attiva e sana.

Si realizza in questo modo uno dei punti chiave del Protocollo d’Intesa sottoscritto da Regione Emilia Romagna e Wellness Foundation che identifica il Wellness Lifestyle come driver strategico di sviluppo e di crescita economica del territorio e accelera il processo di specializzazione della Romagna come Wellness Valley, il primo Distretto internazionale per competenze sul benessere e sulla qualità della vita. Nel capitolo del Protocollo dedicato allo Sviluppo economico sostenibile è esplicitamente previsto un Bando a sostegno dello sviluppo di Start Up tecnologiche sui temi della qualità della vita e del lifestyle management. Questa straordinaria opportunità per le giovani imprese del territorio impegnate nel miglioramento della salute delle persone nasce da anni di lavoro di squadra tra Fondazione e Regione: già nel 2014, infatti, Wellness Foundation e Aster – l’Agenzia regionale per lo sviluppo tecnologico – hanno lavorato insieme all’inserimento delle Wellness Technologies tra le priorità di specializzazione digitale della Regione; il documento, presentato alle Istituzioni dell’Unione Europea, è stato fondamentale per ottenere i relativi Fondi comunitari, oggi a disposizione delle nuove imprese grazie al Protocollo d’Intesa e al successivo Bando. Le Start Up e quanti desiderano approfondire questa nuova opportunità possono trovare il Bando completo e la documentazione preparatoria all’indirizzo web della Regione https://www.regione.emilia-romagna.it/fesr/porfesr/opportunita/bandi
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento