Economia

Fondata 30 anni fa, l'azienda di Sarsina entra a far parte della società svedese: "Fiero del percorso"

Cangini Benne, azienda sarsinate attiva nella progettazione e costruzione di attrezzature per macchine movimento terra entra a far parte della società svedese Lifco AB

Cangini Benne, azienda sarsinate attiva nella progettazione e costruzione di attrezzature per macchine movimento terra entra a far parte della società svedese Lifco AB, che acquisisce la maggioranza delle quote.

Cangini Benne, situata a Sarsina, è forte di oltre 30 anni di storia. "Fondata nel 1989 da Giorgio e Davide Cangini l’azienda si è distinta negli anni per una forte crescita nazionale ed internazionale fino a raggiungere nell’anno 2020 un fatturato di circa 35 milioni di euro, previsto in ulteriore crescita nei prossimi anni. Il concetto di business di Lifco AB, società di investimento con sede in Svezia, è quello di investire in società profittevoli leader di nicchie di mercato, garantendo alti potenziali di crescita sostenibile degli utili. Cangini Benne farà parte del gruppo all’interno della divisione Demolition Tools .La società è guidata da una chiara filosofia incentrata sulla crescita a lungo termine. Proprio la visione sul futuro è stata il punto di incontro tra Lifco AB e il presidente uscente della Cangini Benne Giorgio Cangini, insieme al mantenimento di una strategia locale radicata al territorio, l’Appennino Romagnolo".

Alla guida della società, congiuntamente al Management di Lifco AB rimarrà Davide Cangini con l’obiettivo di consolidare ulteriormente l’attuale processo di sviluppo. “Sono fiero del percorso e dei risultati che insieme alla squadra Cangini abbiamo realizzato nel corso di questi 30 anni – dichiara il presidente uscente Giorgio Cangini - e sono certo che l’entrata nel Gruppo garantirà il raggiungimento di ulteriori ed ancora più importanti risultati di business, mantenendo al contempo forti i legami con il nostro territorio.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondata 30 anni fa, l'azienda di Sarsina entra a far parte della società svedese: "Fiero del percorso"

CesenaToday è in caricamento