Fiere, Green Economy ed investimenti in beni strumentali: con Cna incentivi alla crescita

Il Bando Fiere all’estero della Camera di Commercio della Romagna, agevola le spese relative alla partecipazione diretta con proprio spazio espositivo, alle manifestazioni organizzate tra il primo gennaio ed il 31 dicembre

Sostenere le aziende in materia finanziaria, è ormai da tempo una attività consolidata per Cna di Forlì-Cesena che, tramite il proprio servizio Bandi e Leggi di Incentivazione, facilita le imprese nell’ottenimento del credito e dei contributi pubblici. Attualmente sono in corso tre disposizioni agevolanti, che spaziano dalla partecipazione a Fiere all’estero, alla realizzazione di investimenti in materia di Green Economy, fino all’acquisizione di nuovi macchinari, impianti produttivi ed attrezzature.

Il Bando Fiere all’estero della Camera di Commercio della Romagna, agevola le spese relative alla partecipazione diretta con proprio spazio espositivo, alle manifestazioni organizzate tra il primo gennaio ed il 31 dicembre. Sono ammissibili i costi per noleggio ed allestimento dell’area, hostess ed interpretariato, trasporto materiali e prodotti, mentre il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili, con massimale di 1.500 euro per le fiere nell'Unione europea e 3mila euro per quelle extra europee Le domande possono essere presentate fino alle 21 del 28 febbraio.

Il Fondo Energia, messo in campo dalla regione Emilia Romagna, è finalizzato al sostegno delle politiche di green economy e finanzia investimenti in efficienza energetica, riduzione dei gas climalteranti, produzione di energia da fonti rinnovabili ed impianti di cogenerazione. Il finanziamento è compreso tra i 25.000  ed i 750.000 € ed è a tasso zero per il 70% dell’importo erogato e ad un tasso convenzionato, per il restante 30%. Le domande si possono presentare fino al 4 marzo.

La Nuova Sabatini è stata rifinanziata con la legge di Bilancio 2019 ed agevola l’accesso al credito per le Micro e Piccole Imprese per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti ed attrezzature. Prevede un finanziamento, bancario o leasing, con durata massima di 5 anni per importi da 20 mila a 2 milioni di euro ad impresa sul 100% dell’investimento (al netto di IVA). L’agevolazione, cumulabile con l’iperammortamento e col credito d’imposta Ricerca e Sviluppo, consiste in un contributo nella misura del 2,75% per gli investimenti ordinari e del 3,575% per gli investimenti in tecnologia Impresa 4.0.

Per maggiori approfondimenti è possibile contattare Danila Padovani (telefono 0543 77010; email danila.padovani@cnafc.it per Fiere Estere), Massimo Grandi (telefono 0543 026315; email massimo.grandi@cnaformazionefc.it Fondo Energia e Fiere), Laura Giammarchi (telefono 0543 770311; email layra.giammarchi@cnafc.it Fondo Energia e Nuova Sabatini)


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento