Festa del latte: offerti 340 litri di latte e 185 chili di formaggi freschi

Formaggi freschi, latte, ricotta, yogurt e gelato sono stati ancora una volta i grandi protagonisti di una domenica scandita dalla genuinità e dal divertimento in occasione della Festa del latte organizzata dalla Centrale del latte di Cesena

Formaggi freschi, latte, ricotta, yogurt e gelato sono stati ancora una volta i grandi protagonisti di una domenica scandita dalla genuinità e dal divertimento in occasione della Festa del latte organizzata dalla Centrale del latte di Cesena. Nonostante la pioggia, le famiglie non hanno rinunciato a partecipare alla manifestazione con la quale la Centrale del latte per l’ottavo anno consecutivo domenica 29 settembre ha aperto le porte dell’azienda al territorio, offrendo assaggi di prodotti freschi, animazione e musica, giochi e laboratori di piadina per i più piccoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla festa ha partecipato anche il sindaco di Cesena Paolo Lucchi che ha estratto il biglietto del fortunato vincitore dei giochi a premi insieme con il presidente della Centrale del latte Renzo Bagnolini e con il direttore Daniele Bazzocchi (nella foto). Anche quest’anno la Festa del latte chiude con un’importante partecipazione di pubblico, dimostrata dalla quantità di prodotti freschi offerti: 220 litri di latte fresco, 120 litri del nuovo Latte 10& lode, 50 chili di ricotta di latte intero prodotta al momento, 50 chili di Squacquerone di Romagna Dop, 30 chili di Ravigiolo, 55 chili del nuovo Bucciato Romagnolo, 200 vasetti di yogurt. Inoltre l’associazione per la valorizzazione della piadina romagnola ha prodotto 300 piadine fresche che hanno accompagnato le degustazioni. Anche quest’anno la Centrale del latte devolverà il ricavato della vendita del gelato di sua produzione, del gioco a premi e delle offerte libere a favore delle associazioni AVIS, IOR, AIDO e ARCI di Cesena. Donazione possibile ancora una volta grazie alla partecipazione del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento