"Fattore R": raduno di imprenditori a Cesena per il Primo Forum dell’economia della Romagna

L'apparato organizzativo è composto da Cesena Fiera ed EY (Ernst & Young) in collaborazione con Confindustria Romagna e Forlì-Cesena e Camera di Commercio della Romagna

Per la prima volta tutti gli imprenditori che contano della Romagna (le prime 200 aziende con l'indice di fatturato più alto) si siederanno a un tavolo insieme per discutere di programmazione infrastrutturale, competitività, attrattività e crescita. Si chiama "Fattore R" il primo forum dell'economia della Romagna che si svolgerà nel pomeriggio di mercoledì 27 settembre alla Fiera di Cesena. A pensarlo sono stati Lorenzo Tersi, del Cda di Cesena Fiera e il vicesindaco del Comune di Cesena, Carlo Battistini, mentre l'apparato organizzativo è composto da Cesena Fiera ed EY (Ernst & Young) in collaborazione con Confindustria Romagna e Forlì-Cesena e Camera di Commercio della Romagna. 

"Non sarà una passerella - precisa subito il presidente di Cesena Fiera, Renzo Piraccini - ma un momento che offrirà stimoli importanti su cui riflettere. A partecipare alle due tavole rotonde saranno le imprese, le istituzioni, le associazioni di categoria e personalità di caratura nazionale e internazionale: tutti insieme per fotografare l'economia della Romagna e disegnare le prospettive future del territorio".   All'evento interveranno circa 250 persone tra cui rappresentanti delle principali cariche pubbliche e politiche regionali e nazionali. A presentare sarà Gianluca Semprini, giornalista Rai, tra gli ospiti Jean-Paul Fitoussi, personalità tra le più autorevoli a livello interanzionale, Donato Iacovone, Ad di EY in Italia e docente della Luiss di Roma e alla Bocconi di Milano, Enrico Giovannini, ex presidente Istat e Ministro del Lavoro, Sandro Gozi, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega agli Affari Europei, Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna e Paolo Lucchi, sindaco di Cesena. 

"Cesena si trova esattamente al centro della Romagna - ha spiegato Lorenzo Tersi - Il Forum, anche dal punto di vista geografico, si svolgerà in una posizione strategica. La nostra idea è di far diventare l'incontro un appuntamento annuale. Gli imprenditori delle aziende romagnole difficilmente hanno l'opportunità di incontrarsi per discutere di argomenti comuni, questa sarà un'occasione imperdibile". "Le province della Romagna sono ricche di imprese straordinarie e di capitani d’industria coraggiosi, capaci di emergere nel contesto competitivo - ha commentato Alberto Rosa, Partner EY e Responsabile della Regione Emilia-Romagna - Infatti, secondo il Regional Competitiveness Index (RCI), indicatore di Potenzialità Economica della Commissione Europea, questa regione risulta tra i primi posti in Italia. EY, attraverso il proprio Osservatorio, ha elaborato uno strumento di analisi dell’Attrattività, Competitività e Crescita delle aziende locali. Riteniamo che lo studio sviluppato possa essere uno strumento utile alle imprese e alle istituzioni per la crescita del territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento