Energia e buoni spesa contro la crisi anche a Cesena

Tutti i soci Coop Adriatica che aderiranno all'offerta gas ed energia elettrica 'Prezzo Netto Hera' riceveranno buoni spesa fino a 120 € spendibili presso supermercati e ipercoop

Tutti i soci Coop Adriatica che aderiranno all’offerta gas ed energia elettrica ‘Prezzo Netto Hera’ riceveranno buoni spesa fino a 120 € spendibili presso supermercati e ipercoop: un punto informativo sarà a disposizione presso l’Ipercoop Lungo Savio di Cesena. Un’offerta vantaggiosa e innovativa per la fornitura di gas ed energia elettrica ai soci di Coop Adriatica, a cui si aggiunge la possibilità di ottenere, in caso di sottoscrizione, fino a 120 € di buoni spesa utilizzabili presso tutti i negozi Coop Adriatica.

E’ questa, in sintesi, l’iniziativa “Dai energia alla tua spesa”, nata dalla partnership fra Hera Comm, società di vendita energetica del Gruppo Hera, e Coop Adriatica, fra i leader nazionali nella cooperazione di consumo. Si tratta di una partnership fra due operatori molto radicati sul territorio, nata all’insegna della concretezza, per fornire su voci di costo presenti in ogni bilancio famigliare (energia e spesa quotidiana) vantaggi immediatamente apprezzabili.

Come funziona “Dai energia alla tua spesa”
Dal 28 gennaio al 30 aprile, i soci di Coop Adriatica potranno sottoscrivere l’offerta a libero mercato “Prezzo Netto Hera” per la fornitura di energia elettrica e gas. I sottoscrittori riceveranno fino a 120 € di buoni spesa, in tagli da 5 €, validi due mesi dalla data di consegna. Metà dei buoni saranno consegnati subito dopo l’attivazione, mentre la restante metà dopo un anno di fornitura presso il Punto soci presente nei negozi di Coop Adriatica dei Comuni di Emilia-Romagna, Veneto, Marche e Abruzzo dove è attivo il servizio di Hera.
La promozione consente di beneficiare dei buoni spesa sia acquisendo una sola fornitura energetica (gas o luce), che entrambe. In quest’ultimo caso il valore dei buoni sarà più elevato per effetto del cumulo dei buoni abbinati ai singoli servizi. La partecipazione all’operazione è aperta anche coloro che sono già clienti Hera e decidono di passare al mercato libero con Hera Comm per le forniture energetiche.

Le modalità di adesione
L’adesione potrà essere fatta attraverso 2 modalità: contattando il numero verde 800 993 800 o visitando il sito coop.heracomm.com) riservati all’iniziativa. Per 3 settimane inoltre, a partire da oggi sarà presente un punto informativo presso l’Ipercoop Lungo Savio, in via Temolo 110 a Cesena, con personale Hera Comm, affiancato nei fine settimana da Consulenti Energetici, in grado di informare i clienti sull’offerta legata alla promozione e di supportarli nell’eventuale sottoscrizione della stessa.
Al momento della sottoscrizione dell’offerta è necessario avere sotto mano la bolletta relativa all’attuale fornitura energetica e la carta socio Coop.

L’offerta Prezzo Netto
L’offerta Hera Comm di fornitura sul mercato libero di gas ed energia elettrica, “Prezzo Netto” , consente di acquistare l’energia per la propria casa al prezzo del mercato all’ingrosso dell’energia, fino ad oggi accessibile solo ai grandi operatori.
Gli indicatori riferimento all’ingrosso sono: per il gas il “TTF” olandese e per l’energia elettrica il Prezzo Unico Nazionale del GME (Gestore Mercato Elettrico).
L’offerta è consultabile in dettaglio sul sito coop.heracomm.com.

Dichiarazione Tiziana Primori, direttore generale alla Gestione di Coop Adriatica:
“Anche nei settori del gas e dell’energia elettrica esiste oggi una concorrenza effettiva, che finalmente può tradursi in maggiore possibilità di scelta e di risparmio per i clienti. Si tratta di forniture indispensabili, il cui costo rappresenta una quota crescente della spesa delle famiglie: come Cooperativa di consumatori, vogliamo favorire una concorrenza virtuosa ed offrire più convenienza ai nostri soci anche in ambiti e servizi innovativi. L’accordo con Hera va appunto in questa direzione, come pure la possibilità di pagare le bollette di molte utenze nei nostri negozi, con tariffe più basse che altrove”.

Dichiarazione Fabbri: “una partnership fra aziende con valori comuni”
“Questa partnership avviene fra due aziende che hanno molti tratti e valori in comune”, spiega Cristian Fabbri, Amministratore Delegato Hera Comm. “Entrambe offrono prodotti indispensabili alla vita quotidiana delle persone, hanno forte radicamento territoriale e comuni stakeholders con cui coltivano proficue relazioni. Il progetto presentato contribuisce a rafforzare ulteriormente il valore della nostra proposta commerciale, che si arricchisce, per tutti i soci Coop Adriatica, di un vantaggio concreto come i buoni spesa, particolarmente apprezzato nell’attuale fase di difficoltà economica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento