rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Sindacati

Elezioni Rsu nel pubblico impiego: la Cisl Fp Romagna candida 324 lavoratori

"I nostri candidati sono 324 in tutta la Romagna", afferma il segretario generale della Cisl Fp Romagna Mario Giovanni Cozza

E’ partito mercoledì da Forlì il percorso della Cisl Fp Romagna verso le elezioni Rsu che si terranno il 5, 6 e 7 aprile e vedrà convolti tutti i lavoratori della pubblica amministrazione. "I nostri candidati sono 324 in tutta la Romagna - afferma il segretario generale della Cisl Fp Romagna Mario Giovanni Cozza - tra funzioni locali, funzioni centrali e sanità pubblica: 128 candidati Rsu nella provincia di Ravenna; 119 a Forlì Cesena; 77 nella provincia di Rimini; 99 sono i candidati Cisl all’interno di Ausl Romagna. La Cisl Fp Romagna ha deciso di riunire tutti i suoi candidati  in un momento formativo che avvicini i candidati alla conoscenza del ruolo, sull’importanza del lavoro di squadra, all’impegno e alla necessità di essere partecipi del cambiamento nelle pubbliche amministrazioni".

"Questo sarà solo il primo di altri momenti formativi dedicati, perché crediamo che i lavoratori che si candidano a diventare Rappresentanti Unitari dei lavoratori (RSU) debbano essere preparati alla contrattazione che li aspetta e debbano essere formati sui contratti del loro comparto - conclude -. Questo perché vogliamo essere protagonisti all’interno dei posti di lavoro per rappresentare al meglio i bisogni dei nostri colleghi attraverso la nostra candidatura come Rsu, per valorizzare il lavoro pubblico, sostenendo la crescita professionale ed economica dei lavoratori del pubblico impiego e rafforzare la conciliazione vita e lavoro attraverso gli istituti contrattuali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Rsu nel pubblico impiego: la Cisl Fp Romagna candida 324 lavoratori

CesenaToday è in caricamento