E45, Legacoop Romagna: "Gli impegni del governo non si sono concretizzati. Attività a rischio"

Gli impegni che erano stati assunti dal governo non si sono concretizzati", esordisce il direttore generale di Legacoop Romagna, Mario Mazzotti

Risorse per la E45, Legacoop Romagna esprime forte preoccupazione. "Gli impegni che erano stati assunti dal governo non si sono concretizzati - esordisce il direttore generale di Legacoop Romagna, Mario Mazzotti -. Mancano gli otto milioni di euro – che dovevano essere inseriti nel decretone sul reddito di cittadinanza e quota 100 – da destinare ai lavoratori in cassa integrazione e alle imprese che hanno sospeso l’attività".-

"Il tavolo che era stato annunciato per affrontare il problema dei danni a tutte le altre imprese non è stato ancora convocato - viene aggiunto -. Non è avvenuta l’apertura al traffico pesante della E45 e i lavori sono interrotti a seguito della richiesta di incidente probatorio avanzata dai legali degli indagati. Nel vecchio tratto della Tiberina non è stato fatto nulla di quanto annunciato, vale a dire l’avvio dei lavori per la sua riapertura al traffico. Imprese, cittadini e soprattutto autotrasportatori continuano a subire ingenti danni economici e molte attività sono a rischio di chiusura".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conclude Mazzotti: "Il prossimo 28 marzo parteciperemo al tavolo di crisi convocato dai Comuni romagnoli, toscani e umbri e in assenza di fatti nuovi richiederemo la ripresa della mobilitazione nei confronti del governo per una rapida riapertura dell’arteria e il riconoscimento degli equi indennizzi a chi è stato colpito dal blocco della circolazione. Rappresenteremo in particolare le nostre imprese associate di autotrasporto".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento